Vai al contenuto

Machine Gun Kelly copre i tatuaggi e diventa nero

L’ultimo tatuaggio di Machine Gun Kelly ha dato scalpore, il motivo? Una fitta coltre nera che ricopre parte del suo corpo. Siamo ancora nel campo dell’arte?

I vecchi tatuaggi di Machine Gun Kelly sono solo un ricordo

A tutti è capitato di avere dei tatuaggi vecchi da voler coprire. I più fantasiosi aggiungono qualcosa di nuovo in modo da renderli completamente diversi, altri si affidano al laser per rimuoverli. Machin Gun Kelly è passato direttamente alla fase successiva, passarci sopra un nero totalizzante.

Prima della decisione, il cantante sfoggiava un total tattoo che riprendeva tutta la schiena, i pettorali, la pancia e le braccia. Difficile indicarli tutti, in quanto nessun centimetro di pelle era lasciato libero. Forse questo è il motivo per cui ha deciso di passarci uno strato di inchiostro nero solido che copre quasi interamente la parte superiore del busto. E si tratta di un tatuaggio reale, non di una trovata per far parlare di sé.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

machine gun kelly

Il rapper ha presentato il suo nuovo look su Instagram martedì, con alcuni dei suoi tatuaggi originali che emergono attraverso gli spazi strategicamente posizionati lungo le braccia e in mezzo a una croce simbolica sul petto.

La decisione di Machine Gun Kelly di sottoporsi a questa trasformazione è stata profondamente personale, parola del suo tatuatore ROXX. Quest’ultimo ha dichiarato a TMZ che MGK ha avuto una “consulenza spirituale”. Si è appreso che l’artista ha spiegato che tutti i suoi tatuaggi erano diventati troppo caotici per lui e stava cercando un cambiamento e un ordine nella sua vita. È stato lui stesso a pubblicare un post, spiegando che l’oscuramento del tatuaggio è avvenuto “solo per scopi spirituali”.

Ma non farà male avere così tanto inchiostro?

machine gun kelly

Quanto al dolore, ROXX ha fatto i complimenti a Machine Gun Kelly come il cliente più resistente che abbia mai avuto negli ultimi 30 anni. Quindi, possiamo affermare con certezza che è stato un processo molto doloroso. Un processo partita a metà dicembre, con Machine Gun Kelly che si recava nello studio di Los Angeles quattro giorni alla settimana per 13 sessioni di sei ore ciascuna, rendendo questo uno dei progetti più grandi che abbia mai affrontato in così poco tempo. Anche se il lavoro non è ancora completato, ROXX afferma di avere ancora alcuni tatuaggi da fare su di lui per finire il tutto.

Riguardo al rischio per la salute, nulla di pericoloso. I tatuaggi sono stati dilazionati nel tempo e l’unico effetto collaterale che può aver avuto è l’impossibilità di donare il sangue. Ammesso che non scorra ormai solo inchiostro nelle sue vene.

Continua dopo gli annunci...

Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento