Vai al contenuto

Tatuaggi rilevanti di 8 Star, senza confini

tatuaggio

Tatuaggi rilevanti senza confini

Avete un tatuaggio? Più di uno? Non vi piacciono i tatuaggi? Qualunque sia la vostra opinione, una cosa è certa: il tatuaggio è una moda. Su questo non si discute. E il nostro Paese, che è il primo in quanto a numero di persone tatuate, n’è un buon esempio.

Anche se il tatuaggio viene descritto come una tecnica di decorazione pittorica corporale, in realtà è molto di più. Non si tratta soltanto di colorare in maniera permanente spalle, braccia, pettorali o glutei, ma di lasciare sul nostro corpo un segno indelebile che ci rappresenti emotivamente. E di offrire, pertanto, a chi ci guarda, un messaggio personale molto specifico. A volte, un messaggio complesso.

Noi abbiamo deciso di presentarvi qualche tatuaggio significativo sfoggiato dalle Star, che non ci azzardiamo a interpretare ma che, senz’altro, se incisi con l’intenzione di stupire gli altri, sono perfettamente riusciti.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Per approfondire:

Premia la tua pelle: tatuaggio gratis Ceres e visita dei nei

10 pizze shocking, dove le trovi?

Il tatuaggio è una pratica antica, risale ad almeno 5.300 anni fa

La pratica del tatuaggio è molto antica. Anche se il nome inglese “tattoo” si conosce dal 1769, in realtà ci sono segni che dimostrano che i tatuaggi sarebbero stati praticati già 5.300 anni fa.

Fu il capitano James Cook che, giunto a Tahiti, trascrisse per la prima volta la parola “Tattow“. Era il 1769 e Cook stava annotando le usanze della popolazione caraibica. La parola fa riferimento al rumore prodotto dal legno che colpiva l’ago ritmicamente per fare i disegni sulla pelle.

image 106

James Cook

A rendere testimonianza degli usi antichi di questa pratica è stato Otzi (noto anche come Mummia di Similaun), il corpo congelato che fu ritrovato nell’anno 1991 in perfetto stato di conservazione sulle alpi Otzalet, nel confine italo-austriaco. Il corpo presentava veri e propri tatuaggi che erano stati procurati applicando carbone polverizzato su alcuni tagli della cute. Gli scienziati ritengono che questo uomo sia vissuto 5.300 anni fa.

image 107

Evoluzione dei tatuaggi al 2023

Da quando nell’età moderna si usano i tatuaggi, hanno avuto una reputazione discutibile. Normalmente si attribuivano ai galeotti. Si diceva che un uomo (e mai una donna!) tatuato fosse stato in galera; come segno indelebile del passaggio si incideva un tatuaggio che generava dolore e sofferenza. Come il marchio ai capi di bestiame per indicare a quale allevatore appartengono.

Oggi non è più così: possono essere piccoli, grandi, e si trovano in moltissime parti del corpo, anche sul viso. Vedremo alcuni davvero azzardati.

La nota dolente dei tatuaggi è che sono molto difficili da eradicare. Quelli colorati lo sono ancora di più. Si deve riflettere prima di decidere di farsi incidere la pelle.

I tatuaggi delle nostre Star

Vediamo alcuni tatuaggi che sfoggiano le nostre Star e che fanno scalpore per qualche motivo.

Fedez

Il rapper ha cominciato a farli a 14 anni e da allora non ha più smesso: L’ultimo è il più scenografico di tutti lo ha fatto nel 2022 dopo avere scoperto che aveva un tumore al pancreas. E’ stata una dura esperienza che lo ha segnato. Per ricordare quel momento ed esorcizzarlo, ha voluto aggiungere questo nuovo tatuaggio.

Fedez

Anche se la dimensione potrebbe “spaventare”, in realtà si tratta di una dolce dedica ai suoi figli. Il disegno rappresenta una fenice che stringe tra gli artigli l’ago dei punti di sutura, rinascendo dalle ceneri rimaste dal fuoco acceso da Leone e Vittoria, figli suoi e di Chiara Ferragni.

Achille Lauro

Anche Achille Lauro ne ha il corpo ricoperto, ma i più evidenti sono quelli sul viso, sempre scoperto. Sulla guancia destra c’è la scritta “Pour l’Amour” (il suo 5° disco), quello che prova per il suo lavoro. Sotto l’occhio si trova un cuoricino, mentre sulla guancia sinistra si scorge chiaramente la parola scusa”, anche se non ha mai spiegato a chi la dedica. Anche sul petto ha tatuato un dragone e un’aquila. Non si fatto mancare nemmeno sulla pancia l’auto sportiva che tanto ama.

Achille Lauro

Justin Bieber

Giorni prima di celebrare il suo secondo anniversario di matrimonio con la moglie Hailey, Justin Bieber ha mostrato un lungo tatuaggio sul collo; si tratta di una rosa con gambo. E’ la seconda rosa che il cantante ha aggiunto alla sua collezione di oltre 60 incisioni. La maggior parte della parte superiore del corpo è ricoperta di inchiostro colorato; tra i disegni spiccano una tigre, un orso e un’aquila, mentre sul braccio ha un piccolo ritratto di Selena Gomez.

Justin Bieber

Harry Styles

Quando le persone pensano ai tatuaggi di Harry Styles, la maggior parte di loro pensa alle due rondini che si confrontano sul dorso e alla farfalla gigante sullo stomaco. Il cantante britannico ha spiegato che le rondini simboleggiano il viaggio mentre la farfalla rappresenta la trasformazione e precarietà della vita.

Harry Styles

Pete Davidson

l comico nordamericano Pete Davidson ha ammesso in un’intervista che in passato si infliggeva dolore tagliandosi. Aveva problemi mentali. Ora le cicatrici sono coperte dai tatuaggi. Alcuni sono molto sorprendenti, come un disegno tatuato del ponte di Verrazzano vicino alla sua spalla sinistra per ricordare le sue origini; o lo squalo a bocca aperta sul lato sinistro del petto. Come omaggio alla sua ex fidanzata Ariana Grande, l’attore e comico si era tatuato un paio di orecchie da coniglio dietro l’orecchio sinistro, ma dopo la rottura lo coprì con un cuore.

Pete Davidson

Miley Cyrus

Poco prima della pandemia, Miley Cyrus ha aggiunto una figura nuda alla sua collezione di oltre 70 tatuaggi. Altri tatuaggi da mozzare il fiato includono un cuore con una freccia, un barattolo di Vegemite in onore del suo ex marito Liam Hemsworth e una nota scritta a mano da Yoko Ono che dice “Sono orgogliosa di te”.

Cardi B

Lo scorso giugno, Cardi B ha mostratola sua coscia ricoperta da un’illustrazione gigante e colorata di pavone, che si estende dal suo fianco destro fino al ginocchio. Si tratta di una rivisitazione del tatuaggio che aveva fatto nel 2010 e che si era sbiadito.

Ccardi B

Angelina Jolie

Angelina Jolie è una delle attrici più tatuate di Holliwood. Ha collezionato varie opere d’arte sul suo corpo in molti anni ed ha anche deciso di eliminarne alcuni per rimpiazzarli con altri più in linea con la sua vita, che muta. Ha in tutto 23 tatuaggi che mostra con orgoglio. Angelina ha tatuaggi Thai, abbinati a scritte in latino e in arabo, ideogrammi e disegni classici. Brava, Angelina  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *