Vai al contenuto

Come rintracciare un numero di telefono fisso o cellulare, 6 soluzioni possibili

rintracciare un numero

Rintracciare un numero di telefono

Vi è mai capitato che vi abbiano chiamato diverse volte dallo stesso numero telefonico? E che quando proviate a richiamare il numero non sia disponibile (non riceve chiamate in entrata)? Spesso si tratta di società di marketing che chiamano da centralini, ma non è sempre così.

Può anche capitare che ci ritroviamo scritto su un pezzo di carta o sullo smartphone un numero di telefono che abbiamo segnato in maniera distratta senza indicare il nominativo di riferimento. Nessun problema! Ci sono diversi sistemi per scoprire chi è l’intestatario di numeri “sconosciuti”; noi ve ne sveliamo 6 in questo post. Guardate!

rintracciare un numero

Per approfondire:

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Mai più abbonamenti sconosciuti sul telefono grazie a questa App!

Elimina subito queste 3 app dal tuo telefono: ti svuotano il conto corrente!

Rintracciare i numeri fissi

Nel caso dei numeri fissi, individuarne l’intestatario può risultare semplice, mentre quando si tratta di cellulari la ricerca sicuramente diventa più complessa. In ogni caso, si possono trovare della soluzioni on line a portata di clic, anche se nessuna di esse, per motivi di privacy, è sicura al 100%..

Come rintracciare l’intestatario di un numero fisso

La ricerca del proprietario di un numero fisso è molto semplice se rientra negli elenchi pubblici. Per effettuare questa ricerca, sono soprattutto due gli strumenti estremamente efficaci: Pagine Gialle e Pagine Bianche, di cui esiste una versione cartacea ed una digitale (sia sotto forma di sito che come app disponibili per Android ed iOS).

Pagine Gialle

pagine gialle app
App pagine Gialle

Il sito web di Pagine Gialle è un servizio che include numeri fissi di tipo diverso. Comprende, infatti, tanto i numeri privati come anche quelli di attività commerciali o artigianali e professionisti, proprio come la versione cartacea.

Se fate l’accesso da PC, dovrete collegarvi alla schermata principale, e poi premere su “Cerca Numero”; inserite il numero di cui volete scoprirne l’intestatario e vi verrà fornito, sempreché sia un utente registrato. A volte, se si tratta di un’attività commerciale, vi sarà mostrato anche l’indirizzo. In caso contrario, invece, la ricerca non darà alcun frutto.

L’app per dispositivi Android ed iOS (anche ipadOS) prevede lo stesso funzionamento.

Pagine Bianche

pagine bianche

Cambia solo il nome, ma il funzionamento è lo stesso. Per utilizzare Pagine Bianche, infatti, è sufficiente collegarsi al sito ufficialescegliere l’opzione “Telefono”, inserire il numero di cui cercate l’intestatario e cliccare sulla lente d’ingrandimento.

Se il numero è registrato negli elenchi pubblici, la ricerca restituirà i risultati sperati. In caso contrario, non ci sarà nulla da fare. Come abbiamo già visto nella sezione dedicata a “Pagine Gialle”, è possibile avviare una ricerca anche partendo dal nome dell’intestatario oppure dall’indirizzo. Anche in questo caso, infine, è disponibile l’app per Android, iOS e ipadOS.

Come rintracciare l’intestatario di un numero di cellulare

Individuare l’intestatario di un numero di cellulare è molto più complesso rispetto ai numeri fissi. Tutto quello che dovete fare è sfruttare i siti Internet, le app e i servizi che sono a disposizione e incrociare le dita affinché le informazioni che state cercando siano effettivamente disponibili.

Truecaller

truecaller

Il servizio più utilizzato per scoprire a chi è intestato un numero di telefono è Truecaller. Il sistema è molto efficiente. Basta collegarsi al sito ufficiale, inserire il numero di telefono cercato e cliccare sul pulsante “Search phone number“. Successivamente, il sistema chiederà l’accesso, ad esempio, con l’account Google. Se il numero è inserito nel database, la ricerca darà i propri frutti.

Tuttavia, visto che per avvalersi di Truecaller è necessario accettare la pubblicazione del proprio numero nel suo database, pensateci bene prima di adoperarlo visto questo importante compromesso per la privacy. Sappiate, inoltre, che la versione gratuita di Truecaller non permette di effettuare ricerche illimitate ogni giorno: per rimuoverlo e accedere a tutte le sue funzionalità bisogna sottoscrivere l’abbonamento, che parte da 25,99 euro/anno.

Questo servizio è disponibile anche come app per Android ed iOS.

Chi sta chiamando?

Altro servizio che può risultare utile è “Chi sta chiamando?” In questo caso, il sito sarà utile fondamentalmente per capire se il numero che state cercando appartiene a qualche operatore di telemarketing o di servizi in generale. Un fattore positivo di questo sito è che viene regolarmente “arricchito” dagli utenti che inseriscono nel database i numeri appartenenti, ad esempio, ai call center. Se il vostro contatto non ha mai “disturbato” nessuno, non apparirà.

In ogni caso, è sufficiente inserire il numero sulla schermata principale e cliccare sul pulsante “Cerchi”. Oltre all’intestatario, a volte possono essere allegati anche i commenti sul numero trovato. E’ senz’altro un sistema di controllo immediato, senza necessità di registrarsi.

Tellows

Tellows è un ulteriore servizio Web della categoria che consente di sapere a chi appartiene un numero di telefono cellulare in maniera molto semplice. L’interfaccia permette di reperire le informazioni desiderate (se disponibili, chiaramente).

Per rintracciare un numero di cellulare tramite Tellows, dovete andare sulla pagina principale del servizio e digitare la numerazione relativamente alla quale vorreste saperne di più nel campo Inserire il numero, che risulta collocato in alto a destra e al centro. Successivamente premete sul pulsante verde raffigurante la lente d’ingrandimento.

Una volta fatto ciò, se riguardo il numero da voi digitato sono disponibili delle informazioni, vi saranno mostrati tutti i commenti e i dettagli correlati che sono stati inseriti dagli utenti del sito. In caso contrario, non sarà disponibile alcuna informazione.

tellows

Sync.me

Anche Sync.me è un servizio gratuito che può rivelarsi utile per scoprire l’intestatario di un numero di cellulare. Per avviare la ricerca (solo 5 al giorno) dovete andare sul sito ufficiale, inserire il numero nell’apposita barra di ricerca e premere invio sul pulsante “Search”.

Successivamente vi verrà chiesto di spuntare la casella “Non sono un robot”.

Infine, se il numero di cellulare è già inserito nel database vi appariranno le informazioni richieste. Questo servizio può rivelarsi molto utile soprattutto per scoprire se il numero che vi interessa sia uno spam oppure no.

Tra l’altro, segnaliamo anche la presenza dell’omonima applicazione per Android e iOS. L’applicazione, gratuita, consente di identificare le truffe e scoprire i dati degli ID chiamanti sconosciuti. Inoltre, con Sync. me è possibile bloccare le chiamate oppure ignorarle nonché rilevare gli SMS di spam.

syncme

Altre soluzioni per rintracciare l’intestatario di numeri fissi e cellulare

Oltre alle applicazioni indicate sopra, ci sono altre soluzioni che potrebbero indicarvi l’intestatario di un numero fisso o di cellulare. Può risultare utile, ad esempio, utilizzare Google, ovvero una semplice ricerca digitando il numero di cellulare nella barra di ricerca e controllare se qualche risultato ci può tornare utile. Ricorrete anche ai social network. Vi sorprenderà sapere quante volte sia facile rintracciare le persone inserendo pochi dati!

2 commenti su “Come rintracciare un numero di telefono fisso o cellulare, 6 soluzioni possibili”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *