Vai al contenuto

Le 5 modelle over 50 che insegnano la bellezza

modelle over 50

Siamo abituati a concepire la bellezza come un valore legato alla giovinezza, eppure queste 5 modelle over 50 ci insegnano il contrario.

Modelle over 50: ora è il momento

Gli anni 2000 sono stati un’era di regressione sotto molti aspetti. Le modelle anni ’90 vennero sostituite da ragazzine giovani e fresche che sfilavano, ballavano, incidevano dischi pop. L’idea generale che si venne a creare fu la facile sostituibilità delle donne, specialmente quelle “ormai trentenni”. Il nuovo decennio ha portato una nuova consapevolezza e accettazione del diverso, costringendo l’industry della moda a un esame di coscienza. Vediamo come gli esempi di modelle over 50 siano utili per tutti.

Valeria Sechi

Valeria Sechi è un esempio per la società odierna: 54 anni, cinque figli, un lavoro normale e 23.000 follower su Instagram.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Non parliamo di un ex modella, ma di una donna normale che ha cominciato a posare molto tardi. In molti non hanno capito questa sua scelta, dandole dell’incosciente e della vanitosa, eppure riesce nel suo obiettivo ed è amatissima dai fotografi. Non solo perché è una bella donna che porta egregiamente i suoi capelli grigi, ma anche e soprattutto per il suo vivere positivamente.

Dobbiamo guardare a ciò che sentiamo dentro, non quello che ci dicono gli altri perché ognuno di noi è l’autore della propria esistenza. La base di tutto é la consapevolezza di sé – sia dei limiti che delle potenzialità – e queste ultime non hanno una data di scadenza! Abituati a pensare per stereotipi crediamo che, arrivati ad una certa età, la nostra vita sia già decisa quando invece il tempo della vita è tutto tempo utile per realizzare i propri progetti

valeria sechi

Elisabetta Dessy

Nata nel 1957, Elisabetta Dessy è un ex nuotatrice con occhi azzurri e capelli lunghi e biondi (con qualche ciocca grigia). La sua altezza di un metro e ottanta l’ha sicuramente aiutata a sfondare nel mondo della moda, oltre che a renderla un’icona dell’ageing gracefully (ovvero invecchiare con serenità). Pier Paolo Piccioli l’ha voluta per “The Beginning” di Valentino, la sfilata in Piazza di Spagna che ha raccolto un gran numero di bellezze non stereotipate. Più che una modella sembrava una Dea.

Elisabetta Dessy

Kristen McMenamy

Classe 1964, Kristen McMenamy è una modella americana famosa da decadi. La sua bellezza androgina l’ha resa una musa amata da diversi fotografi. Una bellezza senza tempo, romantica con i suoi capelli rossi e un portamento regale che l’ha fatta sfilare per Chanel by Karl Lagerfeld. In questi ultimi anni i capelli sono diventati bianchissimi e Kristen li porta splendidamente, come una vera Regina delle Nevi.

Kristen McMenamy

Marie Sophie Wilson

Marie Sophie Wilson ha una bellezza non canonica, molto irregolare e spigolosa, eppure è una delle top model anni ’90, oltre a musa di Peter Lindbergh. Il suo carattere risoluto le ha permesso di essere in voga anche adesso, con un volto naturalmente segnato e un’aurea celestiale.

Marie Sophie Wilson

Carmen dell’Orefice

Di lei avevamo già parlato, Carmen dell’Orefice è la modella più longeva esistente, è entrata persino il Guinnes dei primati. Con i suoi 92 anni – splendidamente portati – ha un look iconico contraddistinto da voluminosi capelli bianchi, sguardo austero e pose di classe. Irresistibile. Nonostante il suo portamento, Carmen è anche molto autoironica e spesso i fotografi utilizzano questa sua dote per aggiungere quel quid in più agli shooting.

Carmen dell’Orefice è un esempio di apertura della moda nei confronti delle modelle over. Nel 2011 Carmen ha anche ricevuto la laurea ad honorem da parte della  University of the Arts London per il suo contributo all’industria della moda.

Il suo insegnamento più grande? «Bisogna amare per mantenersi vivi e fare molto sesso per restare giovani, ma non puoi goderti la vita se non ti prepari alla fine delle cose».

Carmen dell'Orefice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *