Vai al contenuto

La modella più anziana al mondo? Ha 92 anni ed è bellissima

modella carmen

C’è una modella di origini italiane che ha cambiato le regole della moda fin da piccola. Ancora oggi, a 92 anni, è richiesta da case di moda e fotografi per quel suo talento unico nel posare. Scopri la straordinaria vita di Carmen Dell’Orefice.

Chi è la modella Carmen Dell’Orefice

Metà italiana e metà ungherese, Carmen Dell’Orefice nasce – negli States – in una famiglia disfunzionale. I genitori si separano quando lei era molto piccola e scresce in una situazione talmente disagiata da spedirla in famiglie affidatarie fino agli 11 anni. Dopo essere ritornata con la madre, sviluppò un talento per la danza classica ma dovette rinunciare a causa dei dolori reumatici, frutto dei tanti anni di povertà. La fortuna, però, è sempre dietro l’angolo. Mentre Carmen aspettava il bus, venne notata dalla dalla moglie di Herman Landschoff, fotografo di Harper’s Bazaar. La sua grazia, il corpo alto ma elegante, le sue pose raffinate, la resero una celebrità a soli 15 anni.

Tutte le riviste più famose al mondo ambivano a una sua copertina, ciò rese Carmen ricca e corteggiata da uomini facoltosi. Nella sua vita ci furono 3 matrimoni e altrettanti divorzi entro i 40 anni. Proprio in quell’età che obbliga le modelle a ritirarsi, lei si lancia a capofitto nel lavoro e vince la sfida del tempo. Scettici erano gli addetti alla moda riguardo un suo ritorno, ma il fotografo Norman Parkinson crede in lei. Quello shooting ebbe un impatto talmente forte da creare una rottura nella moda. Per la prima volta l’età non era più un limite.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Cosa ci ha insegnato sulla bellezza Carmen Dell’Orefice?

La modella è stata la prima a non coprire i suoi capelli bianchi, facendoli diventare uno status di bellezza. Questo suo accettare l’avanzare dell’età l’ha resa diversa dalle altre modelle che – ancora oggi – ricorrono alla chirurgia nella speranza di essere sempre 30enni. Forse è proprio questa la sua unicità: l’aver tratto il massimo della sua bellezza in ogni fase della sua vita. Un esempio per tutte.

E a chi le chiede se abbia paura della morte, lei risponde con un laconico: «Bisogna amare per mantenersi vivi e fare sesso per restare giovani, ma non puoi goderti la vita se non ti prepari anche a morire bene». E lei ha già fatto sapere di voler morire sui tacchi, donando il suo corpo alla scienza. Quanto è fantastica questa donna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *