Vai al contenuto

Lite tra ragazzine di 14 anni finisce a coltellate. Spunta anche il terribile video

Un normale litigio tra adolescenti assume le trame di un film horror. Horror perché non ci si aspetta che una lite tra ragazzine di 14 anni possa trasformarsi in un tentato omicidio. È accaduto a Brescia.

Dalla lite tra ragazzine al tentato omicidio

Episodio di estrema violenza avvenuto a Roè Volciano, nella provincia di Brescia, dove una lite tra ragazzine di età compresa tra 14 e 15 anni è degenerata. La maggiore ha inferto ripetute coltellate a quella più piccola, il tutto davanti a decine di ragazzi che non hanno impedito il litigio, ma hanno addirittura ripreso e incitato le due.

Ci troviamo di fronte a uno dei tanti casi in cui le persone riprendono la vicenda con il cellulare e condividono un video, piuttosto che aiutare a sedare gli animi. La rissa è scoppiata vicino alla fermata dell’autobus, vicino scuola. Entrambe sono di origine marocchina ma residenti a Brescia. Al momento la vittima è stata trasportata in gravi condizioni in ospedale, mentre l’altra è accusata di tentato omicidio.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

lite tra ragazzine

Perché è partita la discussione

Secondo una prima ricostruzione, le ragazzine erano alla fermata dell’autobus nella frazione di Tormini quando hanno iniziato a discutere, forse a causa di un ragazzo a cui entrambe sono interessate. Dalle parole si è passato agli insulti, dalle accuse alle spinte, fino a una vera e proprio violenta aggressione fisica con tirate di capelli, calci e pugni.

Il tutto in mezzo a un gruppo di coetanei che facevano da spettatori. La situazione è poi degenerata del tutto quando la quindicenne ha estratto un coltello a serramanico e spinto la lama a fondo per 7 volte. Per fortuna colpendo braccia, fianchi e cosce, evitando gli organi vitali.

Continua dopo gli annunci...

La vittima non aveva capito di essere stata colpita, solo l’intervento di un’amica ha allontanato le due. Un’ambulanza ha portato entrambe in ospedale per ricevere le prime cure, la 14enne è gravemente ferita ma non in pericolo di vita. L’adolescente che ha commesso l’aggressione è stata già interrogata, così come i testimoni oculari. I video circolati sono stati raccolti come prova del tentato omicidio.

oleggio
oleggio
Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento