Vai al contenuto

Gnocchi Lidl di colore diverso: c’è qualcosa di strano?

Da una lettera arrivata a Il Fatto Alimentare, una consumatrice avverte di una peculiarità negli gnocchi Lidl. C’è da preoccuparsi?

Perché gli gnocchi Lidl hanno un colore diverso?

Tempo fa successe che i ravioli Lidl erano stati segnalati in quanto di un colore diverso. Un controllo confermò il deterioramento prima della scadenza, per cui adesso i consumatore sono molto più attenti. Ciò è capitato anche a una lettrice de Il Fatto Alimentare che ha inviato una foto degli gnocchi Lidl il cui colore virava verso uno strano rosso, in netto contrasto con altri gnocchi nella scatola dal colore normale.

Gli gnocchi di patate in questione sono quelli con la dicitura. Lidl ha risposto prontamente alla segnalazione ed effettuato delle verifiche sul lotto produttivo. Sottolineiamo che la segnalazione riporta una data di scadenza lontana, mancanza di rigonfiamenti della confezione e assenza di brutti odori. Insomma, l’unica nota stonata era questo colore allarmante.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

gnocchi lidl

La risposta di Lidl è stata semplicemente che le registrazioni di produzione, confezionamento, imballaggio e stoccaggio non mostrano anomalie.

Il prodotto, confezionato in atmosfera modificata, è sensibile agli sbalzi di temperatura. Sono proprio le variazioni termiche a poter causare delle anomalie in prossimità di scadenza, però trattasi di un episodio isolato in quanto altre confezioni del medesimo lotto non hanno riportato alcunché.

Continua dopo gli annunci...

Nessun allarme richiami alimentari, almeno per questa volta!

gnocchi
Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

2 commenti su “Gnocchi Lidl di colore diverso: c’è qualcosa di strano?”

  1. L’unica cosa da fare è come faccio io le cose le faccio io.non prendo MAI Prodotti cucinati o già Fatti..solo così si evita di mangiare porcheria..
    BISOGNA TORNARE ALLA VECCHIA MANIERA SE POSSONO APPENA IMBROGLIANO E POI NON SI SA COSA USANO….

    1. Gli gnocchi fatti in casa sono una bontà rara, capita però di avere poco tempo e voler qualcosa di veloce. Certo, quelli in casa sono tutt’altra cosa <3

Lascia un commento