Vai al contenuto

Salame Napoli a rischio salmonella! Ecco la lista

Un salame Napoli in vendita nei supermercati è stato richiamato a scopo precauzionale per la presenza di un rischio microbiologico. Tutte le informazioni nell’articolo.

Richiamo alimentare salame Napoli

Il Salumificio Volpi Spa avvisato la cliente in merito al rischio di Salmonella spp su una serie di lotti del salame Napoli. La notizia è stata riportata anche dal Ministero della Salute sul suo sito ufficiale. La varietà interessata è confezionata in porzioni da 80 grammi, identificate con i numeri di lotto L231220, L231227, L240103 e L240105, e le scadenze fissate per l’08/02/2024, 15/02/2024, 22/02/2024 e 24/02/2024.

L’azienda produttrice, Salumificio Volpi Spa, con stabilimento di produzione è situato al numero 41 di via Roma, a Collebeato, nella provincia di Brescia (marchio di identificazione IT 210 L CE).

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

salame napoli

Cosa provoca la salmonella?

La salmonella è una delle infezioni alimentari più comuni al mondo ed è caratterizzata da sintomi quali diarrea, dolori addominali, febbre, nausea e vomito. Solitamente passa senza nessun trattamento mirato, ma nei casi gravi potrebbe volerci l’intervento di un medico.

Continua dopo gli annunci...

Il batterio è comune nella carne cruda o non cotta abbastanza, uova crude o semi, latticini non pastorizzati e prodotti a base di uova. Se hai comprato questo prodotto e ha il lotto incriminato, ti suggeriamo di riportarlo al più presto al punto vendita per ottenere la sostituzione o il rimborso.

salame crudo
salame crudo
Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento