Vai al contenuto

J-ax e Fedez chiariscono il vecchio dissing a Muschio Selvaggio

Amici per la pelle, poi nemici giurati: l’amicizia di J-ax e Fedez si era incrinata, ora i due, che hanno messo da parte i vecchi rancori da quando Fedez è stato operato per il tumore al pancreas, sono tornati più amici di prima e insieme hanno chiarito i motivi dietro il dissing che li vide protagonisti anni orsono.

J-ax special guest a Muschio Selvaggio

Ieri era l’ultima puntata della stagione di Muschio Selvaggio, il podcast condotto da Fedez, Luis e Martin Sal.

A 24 ore dal concerto benefico LoveMi, i due hanno fatto una lunga chiacchierata, nel corso della quale hanno fatto chiarezza sul verso significato della canzone di J-Ax Timberland Pro, che aveva scatenato il sospetto che fosse riferita a Fedez.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Il pezzo, uscito nel maggio del 2019, risale a un periodo in cui i due non si parlavano già più: “Non ho niente da dimostrare né da compensare, quindi non ho il Lamborghini perché c’ho il c…. normale” diceva J-Ax. La frase era stata da molti interpretata come un chiaro riferimento a Fedez.

“Era un riferimento generale”, ha detto J-Ax

L’artista ex Articolo 31 ha spiegato che il pezzo non voleva essere in alcun modo critico o ironico nei confronti di Fedez. “Era in generale, poi mi sa che era antecedente alla tua Lamborghini. Neanche dicevo che tu ce l’hai piccolo e io ce l’ho grande” ha detto Ax,

Fedez allora ammette candidamente: “Molti l’avevano associato ad un dissing e anche io, non sentendoci, avevo pensato che fosse un dissing” ,

Sui motivo della rottura, i due hanno invece spiegato che, 4 anni fa, erano avvenuti per delle forti differenze caratteriali.

Continua dopo gli annunci...

Sulle incompatibilità, ha spiegato J-Ax: “Lui aveva delle follie compatibili con le mie, come la passione per il punk rock californiano. Però abbiamo delle cose in cui siamo diametralmente opposti. Secondo me è una cosa che funziona tantissimo quando fai musica assieme. Ma in un’azienda no

Autore

Lascia un commento