Vai al contenuto

Quanti coltelli! Guida all’utilizzo (no, non sono tutti uguali!)

coltelli

Avete mai comprato quei ceppi pieni di coltelli? Sono bellissimi, scenografici, ma scommettiamo che non tutti sapete a cosa servono. In questo articolo, cercheremo di capire l’utilizzo di alcuni coltelli o, almeno, i più comuni. Fateci sapere se ne conoscete altri!

Coltello da Chef

È il coltello più utilizzato in cucina, anche perché è il più versatile. Con la sua lama larga e affilata può tagliare, tritare, affettare e sminuzzare frutta, verdura, carne e pesce. Insomma, ci potete fare di tutto!

download

Coltello per Pane

Classico, ha una lunga lama seghettata che consente di tagliare facilmente il pane senza schiacciarlo o romperlo. È ideale anche per i prodotti da forno, torte e pasticci dolci e salati.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

download

Coltello per Filettare

Qui si va già nello specifico! Il coltello per sfilettare ha una lama lunga, sottilissima e flessibilissima. Il suo utilizzo è prettamente per rimuovere la pelle e le spine dal pesce, e per tagliare perfettamente la carne.

download 1

Coltello Santoku

Parliamo di un coltello giapponese, all’apparenza simile a quello da chef. Si differenzia da quest’ultimo per la sua lama più corta e più ampia. Viene solitamente usato ideale per tagliare, affettare e tritare frutta, verdura e carne.

download 1

Coltello per Sfilettare

Esiste anche un coltello per sfilettare? Non bastava quello per filettare? In effetti si assomigliano, eccetto che per la lama più rigida e spessa. È utilizzato per rimuovere la pelle e le ossa da carni più grosse, come pollo o carne di manzo.

download 2

Coltello per Pelare

Contraddistinto da una lama corta e sottile, lo usate per sbucciare e pelare frutta e verdura.

download 3

Coltello a Lama Liscia

È un coltello sottile con una lama liscia (ovviamente), ideale per tagliare verdure a fette sottili o per realizzare tagli decorativi.

download 4

Coltello per Formaggio

Avete mai provato a tagliare un formaggio con un coltello non adatto? Finisce sempre con la fetta che si attacca alla lama, giusto? Ecco perché usare un coltello da formaggio. La sua lama ha fori o intagli creati appositamente per tagliare formaggi morbidi o semi-morbidi.

images

Coltello a Mezzaluna

Coltello dalla forma particolare e con due manici da impugnare per tritare erbe aromatiche, noci o aglio.

download 5

Coltello per Scaloppine

È un coltello molto sottile con una lama liscia, utilizzato per tagliare sottili fette di carne o pesce.

download 6

Prendetevi sempre cura dei vostri coltelli

Non lasciate che tempo e utilizzo, rovini i vostri coltelli affilati. Basta acquistare un affilatoio (ma esistono anche metodi senza) per preservare l’integrità di un coltello, così da utilizzarlo correttamente durante la preparazione dei cibi. Usate una base o un supporto magnetico per tenere i coltelli in ordine e al sicuro quando non li state usando. Lavateli sempre a mano, evitando l’uso di lavastoviglie, poiché l’alta temperatura e i detersivi aggressivi possono danneggiare le lame. I coltelli sono i vostri alleati in cucina, perciò rispettateli SEMPRE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *