Vai al contenuto

Lionel Messi è l’atleta dell’anno secondo Time!

lionel messi

È un vero mattatore di premi Lionel Messi, questa volta è l’ora del Time che lo ha insignito “Atleta dell’Anno”. Meritato secondo voi?

Lionel Messi premiato dal Times

Dopo la sua vittoria alla Coppa del Mondo lo scorso anno in Qatar e l’ottavo Pallone d’Oro assegnatogli alla fine di ottobre, Lionel Messi aggiunge un altro prestigioso “trofeo” al suo palmarès: il titolo di ‘Atleta dell’Anno‘ da parte della rivista ‘Time’. La motivazione è chiara: l’abilità di Messi nel compiere ciò che un tempo sembrava impensabile: trasformare gli Stati Uniti in una nazione appassionata di calcio.

Sicuramente meritata la copertina di ‘Time’, ma anche influenzata dalla sua scelta di unirsi alla Major League Soccer (MLS) negli Stati Uniti anziché optare per l’Arabia Saudita. Messi ha dichiarato alla rivista: “La mia prima scelta sarebbe stata tornare al Barcellona, ma non è stato possibile. Così avevo due opzioni: l’Arabia Saudita, Paese di cui sono ambasciatore turistico e che ho apprezzato molto ogni volta che ci sono stato, e la MLS negli Stati Uniti“. Alla fine, ha scelto l’Inter di Miami, guadagnando 20 milioni di dollari all’anno e diventando azionista del club una volta terminata la sua carriera.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

lionel messi

Messi ha acceso la passione tra gli americani

Time ricorda che Messi ha regalato all’Inter di Miami il suo primo trofeo, la US League Cup, segnando fin dalla sua prima apparizione ed entusiasmando i tifosi. Sebbene la squadra non abbia avuto successo in campionato, la presenza di Messi ha funzionato come un catalizzatore per la passione degli americani per il calcio, come dimostrato dall’affluenza alle partite sia in casa che in trasferta e dalle vendite record delle maglie dell’Inter, con il numero 10 e il nome dell’argentino.

Messi Meets America Photo prima

Con l’atleta più venerato e influente del pianeta che gioca a Miami – afferma ‘Time’ – e lo farà per i prossimi due anni, mantenendo un livello di eccellenza, e vincendo nel frattempo l’ottavo Pallone d’Oro, gli Stati Uniti sono ora una nazione completamente immersa nel calcio. Una nazione di ‘fútbol’“.

La presenza di Lionel Messi nel panorama calcistico degli Stati Uniti ha rappresentato un’opportunità straordinaria per gli appassionati americani di vivere da vicino la straordinaria maestria di uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. La tecnica inconfondibile di Messi, la sua visione di gioco impeccabile e la capacità di segnare gol incredibili hanno catturato rapidamente l’attenzione e il rispetto degli amanti del calcio negli Stati Uniti. La sua permanenza nella MLS non è solo un capitolo significativo nella sua carriera, ma costituisce anche un prezioso legame tra Messi e il caloroso pubblico americano, il quale continua ad applaudire e ad apprezzare ogni istante in cui il genio argentino calcia un pallone nei campi degli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *