Vai al contenuto

Morto Toto Cutugno, l’italiano vero che non si è mai venduto

toto cutugno

Aveva da poco compiuto 80 anni, Toto Cutugno, di cui quasi 60 anni passati a comporre musica. Un addio sentito per uno dei rappresentanti della musica nel mondo. Anche Ultime Dal Web si unisce al cordoglio per la scomparsa dell’artista.

Una carriera “mondiale”

Toto Cutugno nasce a Fosdinovo (Massa e Carrara) nel 1943, ma si trasferisce poco dopo a La Spezia a causa del lavoro del padre. All’anagrafe Salvatore, si avvicina alla musica proprio grazie a quel papà con cui suona nella banda musicale della città. Gli riesce talmente bene che forma diversi gruppi ed è con uno di questi, gli Albatros, che parteciperà giovanissimo a Sanremo.

La bravura di Cutugno è nel farsi notare da personaggi importanti del settore che, non solo riversano in lui la massima fiducia, ma lo spingono a cantare musica propria e comporla per gli altri. Comincia a scrivere per i grandi italiani e non solo:  Mireille Mathieu, Dalida, Johnny Hallyday, Michel Sardou, Claude Francois, Herve’ Vilard, Domenico Modugno, Gigliola Cinquetti, Ornella Vanoni, Adriano Celentano.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Le sue canzoni sono posate, viscerali, con testi ben scritti e cantati con un timbro inconfondibile. Un’altra sua bravura è nel proporsi al pubblico estero come “italiano vero”, senza trascendere in inglesismi, in mode del momento o rinunciando alla sua personalità. Questa linea verrà presto premiata, la sua semplicità conquista i cuori di tutti e gli permettono di vendere 100 milioni di copie e oltre.

La lunga lotta di Toto Cutugno

Nel 2007 il cantante ha scoperto di avere un tumore alla prostata, motivo per cui si è sottoposto a un’operazione e a una terapia. La sua prima lotta venne ricompensata da Pippo Baudo con un invito a Sanremo, dove presentò il brano  Un falco chiuso in gabbia, piazzandosi al quarto posto.

La brutta malattia è purtroppo ritornata nei suoi ultimi anni di vita e a dirlo è stato il suo manager Danilo Mancuso che ha fatto l’annuncio: ”dopo una lunga malattia, il cantante si era aggravato negli ultimi mesi”.

I funerali di Toto Cutugno si terranno giovedì 24 agosto alle ore 11 alla Basilica Parrocchia dei Santi Nereo e Achilleo, in viale Argonne 56 a Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *