Vai al contenuto

La Finlandia, il paese più felice del mondo per il 6° anno consecutivo

finlandia

Il Paese più felice del mondo è la Finlandia

Vi preoccupa non essere felici? Sapete quante persone vicino a voi lo sono? Pensate mai a dove si vive meglio e anche a qual è il paese più felice del mondo? Forse non sapete che esistono già dei “misuratori” di felicità per capire qual è il Paese dove le persone trovano una maggiore serenità. A marzo del 2023, in occasione della giornata internazionale della felicità, il World Happiness Report ha assegnato alla Finlandia il premio di Paese più felice del mondo. Si tratta di una pubblicazione del  Sustainable Development Solutions Network, su iniziativa delle Nazioni Unite. Con questa classifica, la Finlandia si è aggiudicata il primo posto per il sesto anno consecutivo. Vediamo perché.

Per approfondire:

Giornata internazionale della felicità, 10 consigli per essere più felici

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

I criteri che determinano la felicità

Il premio al Paese più felice del mondo è assegnato dopo avere analizzato vari criteri come il Pil, il sostegno sociale, l’aspettativa di vita, la libertà nelle decisioni, la generosità e la percezione della corruzione. I dai vengono estratti dal Gallup World Poll e la relazione si può scaricare liberamente dalla pagina web del world Happiness Report.

La Finlandia, un Paese che offre un alto livello di benessere

La Finlandia è un paese nordico che ha circa 5,5 milioni di abitanti e una superficie di 338.000 km2. La sua capitale è Helsinki, una città moderna e vivace, che offre attrazioni culturali, storiche e naturali. E’ famosa per i suoi paesaggi mozzafiato, i suoi laghi cristallini, le sue foreste verdi e le sue aurore boreali. Il clima è freddo e nevoso in inverno, ma mite e soleggiato in estate.

image 15

Helsinki

La Finlandia è anche un paese che offre un alto livello di benessere ai suoi cittadini, grazie a un sistema di welfare efficace e inclusivo, che garantisce istruzione, sanità e sicurezza sociale di qualità. Inoltre, la Finlandia promuove la sostenibilità ambientale, la democrazia partecipativa e la parità di genere ed inclusività. Dichiaratamente, il Paese si fonda sui valori di fiducia, solidarietà e felicità.

La Finlandia nel Guinness World Record

Con l’assegnazione del primo posto come paese più felice del Mondo la Finlandia, il Guinness World Record l’ha inserita recentemente come il Paese che si è aggiudicato un maggior numero di volte il premio. E’ non è facilissimo perché nell’elenco sottoposto alla valutazione dei giudici c’erano 137 Paesi.

La valutazione viene effettuata ogni 3 anni e tiene conto dei dati che riguardano il triennio antecedente la nomina. In questo caso, dall’anno 2020 al 2022. Nell’edizione precedente, l’Italia si era classificata al 33° posto, come in questa edizione, dietro la Spagna.

Per ogni Paese vengono raccolte ogni anno circa 1.000 risposte in merito alla percezione della qualità della vita da parte dei residenti locali. Dopo avere raccolto i dati, il World Happiness Report assegna una posizione tra zero e dieci, dove zero è la peggiore e 10 la migliore. Il punteggio finale della Finlandia è stato di 7.804 punti, che ha totalizzato 220 punti in più della Danimarca (7.586), seguita da vicino dall’Islanda (7.530)

I 10 Paesi più felici del mondo

La top 10 è stata la seguente:

  1. Finlandia (7.804)
  2. Danimarca (7.586)
  3. Islanda (7.530)
  4. Israel (7.473)
  5. Paesi Bassi (7.403)
  6. Svezia (7.395)
  7. Norvegia (7.315)
  8. Svizzera (7.240)
  9. Lussemburgo (7.228)
  10. Nuova Zelanda (7.123)

L’Italia ha ottenuto un punteggio totale di 6.405 punti.

Afghanistan e Libano, i Paesi più infelici

Afghanistan (1.859) e Libano (2.392) sono risultati i paesi più infelici del mondo.

Il confronto

La Finlandia e i suoi vicini nordici Danimarca, Islanda, Svezia e Norvegia hanno tutti ottenuto punteggi elevati in base ai criteri utilizzati dal rapporto per spiegare i suoi risultati: aspettativa di vita sana, bassa corruzione, sostegno sociale, generosità della comunità, ottimo PIL pro capite e molta libertà personale.

La Finlandia si è distinta dagli altri paesi con una serie di attributi positivi, come un sistema sanitario efficiente e finanziato con fondi pubblici; importanti anche gli indicatori più bassi di disuguaglianza di reddito rispetto ad altri paesi e un sistema di trasporto pubblico affidabile e conveniente.

Gli Stati Uniti si sono classificati al 15° posto assoluto con un punteggio di 6.894, mentre il Regno Unito si è piazzato al 19° posto con un punteggio di 6.796.

La Lituania è stata una new entry della top 20, con un punteggio di 6.763, spodestando la Francia, che si è classificata 21esima con un punteggio di 6.661. Il Paese baltico ha scalato 30 posizioni dal 2017.

Le nazioni degne di nota all’estremità inferiore della scala sono state la Nigeria (4.981) al 95° posto e l’India (4.036) al 126°.

Nel complesso, nonostante le sfide globali significative come la pandemia di COVID-19, l’inflazione e la guerra, le valutazioni della vita hanno continuato a essere “straordinariamente resilienti”, secondo il rapporto, con medie del periodo 2020-2022 tanto elevate come quelle degli anni precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *