Vai al contenuto

3 merendine fatte in casa? Ammazza il caro-spesa!

merendine fatte in casa

Prova una di queste merendine fatte in casa con una spesa minima. Preparale in pochissimo tempo e gustale in tanti modi diversi!

Kinder Brioss: la regina delle merendine

La ricetta delle Kinder Brioss fatte in casa è davvero gustosissima e adatta a tutti. La farcitura può variare tra crema di latte o una nota di marmellata di albicocca. È consigliabile consumare le brioss entro pochi giorni per mantenerle fresche, ma possono anche essere congelate una volta pronte e assemblate.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00;
  • 200 g di farina manitoba;
  • 400 ml di latte tiepido;
  • 90 g di zucchero;
  • 20 g di olio di semi;
  • 50 g di burro fuso;
  • 10 g di lievito di birra fresco;
  • 1 tuorlo;
  • 1 pizzico di sale;
  • per la farcia: 250 ml di latte, 30 g di farina, 50 g di zucchero, aroma alla vaniglia, 150 ml di panna;
  • per la copertura: 1 tuorlo, 2 cucchiai di latte, 40 g di cioccolato fondente.
migliori merendine

Preparazione

Sciogliete il lievito nel latte tiepido con lo zucchero. In una ciotola, setacciate le farine con il sale e formate una fontana al centro. Aggiungete al centro il latte con lievito, il tuorlo, l’olio, il burro fuso e l’aroma alla vaniglia. Impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferite l’impasto in una teglia di 30×40 cm rivestita di carta da forno, livellando bene la superficie con le mani inumidite. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, circa due ore. Spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto con il latte. Cuocete in forno preriscaldato statico a 180°C per circa 25 minuti, poi lasciate raffreddare completamente coprendo con un canovaccio pulito.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Nel frattempo, preparate la crema di latte: in un pentolino mescolate la farina setacciata e lo zucchero. Aggiungete il latte a filo, mescolando con una frusta, e cuocete su fiamma bassa, mescolando continuamente, per circa 5 minuti o fino a che la crema si sarà addensata. Rimuovete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente coprendo con pellicola a contatto. Una volta fredda, incorporate delicatamente la panna con una spatola.

Tagliate le estremità della brioche e dividetela in 12 pezzi. Tagliate ogni pezzo in tre parti, farcite con la crema di latte e riunite le parti. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e decorare le brioss con delle strisce di cioccolato, aiutandovi con una sac à poche. Usate uno stuzzicadenti per dare l’effetto caratteristico delle Kinder Brioss.

Yo-Yo: tanto gusto e cioccolato

cioccolato

Ecco la ricetta per preparare le golose merendine Yo-Yo fatte in casa, delle deliziose creazioni ideali per la colazione o la merenda. Questi dolci lievitati sono morbidi e irresistibili, farciti con una cremosa crema di nocciole che si scioglie delicatamente in bocca. Perfetti per accompagnare un caffè o una tazza di tè, i Yo-Yo fatti in casa offrono un’esperienza gustosa e genuina, che renderà ogni momento speciale.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 120 g di farina;
  • 100 g di zucchero;
  • 8 g di lievito per dolci;
  • 150 g di crema spalmabile alle nocciole.

Preparazione

Inizia separando le uova e mettendo da parte gli albumi. In una ciotola capiente, sbatti i tuorli insieme allo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi la farina setacciata e il lievito, incorporando gradualmente per evitare grumi. Mentre prepari l’impasto, pre-riscalda il forno a 180°C. Stendi l’impasto su una teglia foderata con carta forno, livellandolo uniformemente con una spatola. Inforna per circa 15 minuti, fino a quando la superficie è dorata e la base risulta cotta. Una volta cotta, lascia raffreddare completamente.

Dopo il raffreddamento, utilizza un tagliapasta rotondo per creare dei dischi di dimensioni uniformi dalla base. Spalma generosamente la crema spalmabile alle nocciole sul lato superiore di metà dei dischi, poi coprili con i dischi rimanenti.

Per completare, decora le merendine Yo-Yo con un motivo ondulato di crema spalmabile rimasta, utilizzando una sac à poche. Lascia raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti per far assestare il ripieno. Ora le tue merendine Yo-Yo fatte in casa sono pronte per essere gustate! Perfette per una colazione speciale o per una golosa merenda, queste delizie fatte in casa saranno sicuramente apprezzate da tutti. Buon appetito!

Flauti al cioccolato: un sempreverde delle merendine

Ecco la ricetta per preparare in casa i deliziosi flauti al cioccolato, irresistibili dolci lievitati ideali per una colazione o una merenda speciale. Questi golosi bocconcini sono realizzati con un impasto morbido e fragrante, simile al pain brioche, e farciti con una cremosa crema di nocciole che si scioglie in bocca. Perfetti per accompagnare un caffè o una tazza di latte, i flauti al cioccolato fatti in casa sono una delizia che conquisterà grandi e piccini. Seguite i passaggi semplici e preparateli direttamente nella vostra cucina per una coccola golosa e genuina.

flauti fatti in casa

Ingredienti

  • 500 g di farina 00;
  • 200 ml di latte tiepido;
  • 150 g di zucchero;
  • 70 g di burro fuso;
  • 100 ml di panna da montare;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 7 g di lievito di birra secco;
  • per la superficie latte q.b. per spennellare;
  • per la farcitura 120 g di crema di nocciole.

Preparazione

In una piccola ciotola, mescolare il latte con la panna da montare e l’estratto di vaniglia. In una ciotola più grande, unire la farina con il lievito di birra secco, lo zucchero e il burro fuso. Aggiungere gradualmente la miscela di latte e panna, mescolando fino a ottenere un impasto omogeneo. Impastare con le mani fino a formare un panetto liscio e compatto. Coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare per 3 ore, fino al raddoppio del volume.

Trasferire l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stenderlo con un matterello fino a ottenere un rettangolo. Dividere il rettangolo in 9 piccoli rettangoli. Distribuire una striscia di crema di nocciole lungo un lato di ciascun rettangolo e praticare dei tagli verticali sull’altro lato. Spennellare acqua sui 4 lati di ciascun rettangolo per sigillare bene i rotoli una volta chiusi. Arrotolare ciascun rettangolo da un lato verso l’altro per formare i flauti.

Trasferire i flauti su una teglia rivestita di carta forno e coprirli con un canovaccio. Lasciare riposare per 30 minuti. Preriscaldare il forno a 180°C. Spennellare i flauti con il latte e infornarli in modalità statica per circa 25 minuti, finché risulteranno dorati e cotti. I flauti al cioccolato sono pronti per essere gustati! Perfetti da servire ancora tiepidi per apprezzarne al meglio la morbidezza e il sapore dolce della crema di nocciole. Buon appetito!