Vai al contenuto

Kevin Spacey in lacrime: “mi hanno pignorato la casa”

kevin spacey

Kevin Spacey è stato uno degli attori più amati di Hollywood, due volte premio Oscar e ambito da tutti i registi. Questo prima delle accuse di violenza sessuale. L’uomo ha raccontato di essere stato scagionato, ma di non essere ancora uscito dal tunnel nero in cui è entrato.

Kevin Spacey e i debiti milionari

kevin spacey

Kevin Spacey è scoppiato in lacrime durante un’intervista con Piers Morgan, il motivo è che ha dovuto dire addio alla sua casa di Baltimora a causa delle continue battaglie legali, nonostante sia stato assolto da tutte le accuse nel processo per violenza sessuale tenutosi a Londra.

Quando il conduttore gli ha chiesto dove abitasse, l’attore ha detto: “Beh, è ironico che tu lo chieda, perché questa settimana la mia casa a Baltimora è stata pignorata e venduta all’asta.” Adesso l’uomo è alla ricerca di una nuova casa mentre i suoi beni sono in un deposito.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Ma a quanto ammontano i debiti di Spacey? Ha parlato di “milioni” di dollari e di non essere sicuro di dove vivrà ora. Non è ancora in bancarotta, anche se ha pensato di fare questo annuncio un paio di volte.

Il 64enne è stato accusato di aver aggredito sessualmente quattro uomini tra il 2001 e il 2015. Sebbene sia stato assolto, le accuse hanno avuto un impatto devastante sulla sua carriera e sulla sua vita personale.

Non che sia un santo, l’attore ha raccontato di essersi “spinto oltre i limiti” e di essersi “comportato male a volte”. Tuttavia, ha sottolineato più volte di essere stato frainteso, specialmente a causa della sua figura pubblica.

image 1 6

La caduta e la rinascita

Dopo che le accuse, Spacey ha detto di non essere stato in grado di “elaborare molto”, ma è stato il suo manager Evan a riconoscere della sua situazione mentale e di avergli consigliato di andare in riabilitazione. Mossa catartica, visto che ad oggi forse l’attore non “sarebbe sopravvissuto” senza di lui.

Ora, Spacey spera di trovare qualcuno che possa guardare oltre “i titoli dei giornali” e innamorarsi di nuovo. Ma se dal punto di vista sentimentale le cose sono ferme, anche da quello professionale non c’è miglioramento. Spera di ritornare a essere un “attore a tempo pieno” e di percorrere un “cammino di redenzione”. Al momento Spacey è tornato sul palco all’inizio di quest’anno interpretando Shakespeare a Oxford, ma chissà che non possa riprendersi il suo posto in film e serie TV.

kevin spacey