Vai al contenuto

Prepararsi alla giornata del lavoro con 5 ottime ricette per non lavorare

giornata del lavoro

La giornata del lavoro

Il Primo di Maggio è la Festa dei Lavoratori. Perché è stata scelta questa giornata? Perché il 1° di maggio del 1866 a Chicago fu indetto uno sciopero generale per ridurre la giornata lavorativa a 8 ore. La protesta durò 3 giorni e culminò, il 4 maggio, col massacro di Haymarket, dove morirono 11 persone. La giornata celebrativa fu adottata da molti Paesi del Mondo in occasione del Congresso di Parigi nel 1889. Così, ogni anno da allora in tutto il mondo ci sono atti celebrativi per ricordare che i lavoratori hanno dei diritti che devono essere rispettati.

In Italia La Festa dei Lavoratori ha un suo appuntamento tradizionale. Quello del “concertone” del Primo Maggio. Il Concerto è un festival musicale che dal 1990 è organizzato annualmente in occasione della Festa del lavoro in piazza San Giovanni in Laterano a Roma dai sindacati CGILCISL e UIL. L’evento inizia nel pomeriggio e termina in tarda notte.

image 269

Le ricette per la giornata del lavoro

A noi di Ultimedalweb piace suggerirvi idee per risparmiare tempo in cucina e per riciclare prodotti che avete in casa senza dovere sprecarli. Oggi, in occasione della giornata del lavoro, vorremmo suggerirvi delle ricette semplici. Se volete concedervi un pò di riposo nella giornata del lavoro per ascoltare il Concertone o per dedicare un pò di tempo alla vostra famiglia o a vostri amici, ospiti da voi, non dovete lavorare molto per preparare il pranzo. Vi proponiamo 5 ricette veloci, di stagione che faranno le delizie dei commensali. Potete scegliere voi quella che si adatta di più ai Vostri gusti e, voilà, la prelibatezza senza impegno è servita.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Omelette alla romana: la ricetta facile e veloce per un pranzo in ufficio o un picnic all’aperto

Se volete ascoltare la musica dal vivo o avete pensato di fare un picnic, questa è una ricetta l’omelette alla romana è una ricetta ideale e gustosa per portare con voi. Semplice e genuina, si prepara in un batter d’occhio. Sicuramente, in frigorifero avrete già gli ingredienti necessari per realizzarla. Si può servire insieme ad un’insalata e a qualche fetta di pane casereccio tostato e può tranquillamente fungere da piatto unico.

image 271

Torta salata zucchine e patate, velocissima e davvero facile

Anche questa è un’idea molto facile, da realizzare con i prodotti di stagione. La torta salata zucchine e patate è un’idea saporita per utilizzare le zucchine, ora che è stagione e l’orto ne produce in abbondanza. E’ una ricetta saporita e un modo gustoso per camuffare le verdure ai bambini e fargliele mangiare volentieri. Provala! E’ squisita!

image 270

Seppie con piselli – versione facile, in umido con pomodoro

La ricetta seppie con piselli è uno dei secondi piatti di pesce più noti nel nostro Paese. Originario del Lazio, è ormai conosciuto in tutta Italia. Ci sono due versioni: in bianco e in umido; la seconda è la più apprezzata. Il segreto per la buona riuscita del piatto è la scelta di ingredienti di ottima qualità. Le seppie, una volta cotte, dovranno essere morbide e cotte al punto giusto, altrimenti potrebbero risultare gommose.

image 272

Cosce di Pollo al forno croccanti con patate e pomodorini

Tra i secondi piatti comuni in tutto il mondo, il pollo è un prodotto che non manca mai. Non è costoso e può essere preparato in tante versioni. alcune delle ricette più comuni sono: straccetti di pollo al limoneinvoltini di pollo e speckpollo alla ligurepollo curry e mandorlepollo al limone bimby. Noi vi proponiamo le cosce di pollo al forno croccanti con patate e pomodorini. Mentre si preparano potrete gustarvi un aperitivo con i vostri commensali.

image 273

Cheesecake al caffè: un dolce facile e senza cottura

E se volete un dolce efficace, veloce e senza cottura, andrete sul sicuro con il Cheesecake al caffè. Se vi piace il caffè e siete golosi, non potete rinunciare a questo dolce, che ha l’aggiunta di un tocco di classe: croccanti amaretti e chicchi di caffè, per abbinare croccantezza a morbidezza e gusto.

Da provare anche: cheesecake nutella e mascarponecheesecake al limone senza gelatina e cheesecake pan di stelle.

image 274

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *