Vai al contenuto

Vuoi guadagnare scrivendo? I 4 siti sicuri su cui puoi farlo

guadagnare scrivendo

Internet offre sempre nuove opportunità lavorative a coloro che hanno una certa intraprendenza e voglia di fare. Guadagnare scrivendo è un ottimo modo sbarcare il lunario, a patto però di trovare i siti giusti su cui farlo. Eccone alcuni.

Siti per guadagnare scrivendo

Ci sono diversi siti dove puoi iscriverti e iniziare a guadagnare dei soldi scrivendo articoli, recensioni, post e tanto altro. Alcuni di questi si rivelano essere ottimali, mentre altri hanno un buon potenziale, ma non risultano essere ottimali da un punto di vista economico. La scelta va effettuata in base alle tue esigenze, ovvero, se desideri scrivere tanto e guadagnare di meno o scrivere di meno e guadagnare di più. Ovviamente ciò significa che su alcuni portali ci sono più articoli e il lavoro è quasi quotidiano, mentre su altri è più sporadico, ma con un singolo articolo puoi guadagnare qualche euro in più, a patto di trovarlo però.

Iscriversi a uno di questi siti non implica la non possibilità di iscriverti ad altri, quindi puoi tranquillamente provare a lavorare su più piattaforme in contemporanea, tuttavia devi tenere conto che, nella maggior parte dei casi, dovrai rispettare delle scadenze e consegnare lo scritto entro un tempo limite per ottenere il denaro. Ci saranno poi eventuali correzioni da fare e potrai anche correre il rischio di vederti rifiutare uno o più articoli per non aver rispettato dei canoni richiesti. Insomma, scrivere per la rete può essere remunerativo, ma dovrai imparare a scrivere alla perfezione ed essere flessibile sulle tematiche.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Lista dei siti per scrivere in internet

Iniziamo col parlare di Melascrivi, uno dei portali maggiormente utilizzati dai copywriter italiani. Si tratta di un sito italiano nel quale dovrai iscriverti come autore o come cliente, nel primo caso sarai tu a scrivere contenuti per i vari editori che li richiedono e dovrai rispettare le linee guida che ti verranno fornite per redigere l’articolo. Il portale ha un’ottimo servizio di assistenza e i pagamenti avvengono in modo regolare e preciso. Potrai trovare contenuti da scrivere di ogni genere, dalle descrizioni articoli fino agli articoli adult.

Inizialmente è molto dura reperire articoli, dovrai aggiornare spesso e tenere duro in modo da essere inserito in redazioni private. Un lato negativo del sito è che non vengono pagare le stop words (articoli, congiunzioni e tutte le parole inferiori a 4 lettere), per cui un articolo di 600 parole viene conteggiato come 300-350 parole a livello economico.

Textbroker è un’altra piattaforma dove content creator ed editori possono incontrarsi e intraprendere un rapporto lavorativo. Anche qui l’iscrizione ti dà la possibilità di poter scrivere un gran numero di articoli per il web e ottenere un notevole guadagno. Il sito è strutturato in maniera completamente diversa rispetto al precedente, ma lo scopo e il fine restano immutati. I prezzi degli articoli sono estremamente variabili e puoi trovare ogni tipologia di contenuto da scrivere. Rispetto a qualche anno fa, è molto difficile recuperare articoli, ma periodicamente la piattaforma pubblica annunci di recruitment nella homepage per cercare autori specializzati in settori precisi, come gioielleria, medicina, traduzioni, ecc. Per cui essere inseriti in un gruppo privato significa guadagnare molto bene.

GreatContent è tra i migliori portali per la scrittura di articoli online, previa iscrizione e accettazione del profilo (difficile in quanto ci sono già moltissimi scrittori), potrai prenotare e lavorare alcuni articoli pagati molto bene, inoltre qui non ci sono le stop word: ciò significa che un eventuale articolo di 400 parole risulta effettivamente di 400 parole, non come Melascrivi. Qui i pagamenti sono mensili e questo aspetto può essere sia favorevole che sfavorevole, dipende dalle esigenze del singolo. Ciò significa che guadagnando 100-200 euro in una settimana, questi verranno accreditati sul conto dopo 30 giorni (ma il sito ritarda spesso).

TopContent è più nuovo rispetto agli altri portali, tuttavia ha riscosso un enorme successo in quanto i pagamenti sono molto favorevoli agli scrittori anche se alcuni aspetti del portale potrebbero far storcere il naso, per esempio, un articolo deve essere almeno iniziato entro 2 ore dalla prenotazione altrimenti verrà annullato. Inoltre non puoi tenerlo in sospeso per più di due ore anche a lavoro in corso.

In poche parole: se alle ore 10.00 prendi in carico un articolo, ma sei costretto ad allontanarti dalla scrivania, a mezzogiorno viene rilasciato automaticamente perché non hai scritto nemmeno una frase. In totale, ci sono 12 ore di tempo per finire il tutto. Davvero molto ansiogeno! Nonostante la piattaforma sia di nuova nascita, non ha molti articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *