Vai al contenuto

Migliore tonno in scatola 2023, attenti al mercurio!

migliore tonno in scatola

Il migliore tonno in scatola 2023

Come ben sapete, da ultimedalweb vi forniamo speso dati sui migliori prodotti che trovate sul mercato e anche sui richiami alimentari di prodotti che hanno uno smercio considerevole e che vengono ritirati. Oggi vi forniremo la classifica del migliore tonno in scatola che potete trovare nella grande distribuzione, secondo le analisi eseguite da Altroconsumo, Qualescegliere, il Salvagente, Greenpeace.

Il tonno è un prodotto di ampio consumo, ideale per pasta, insalate, panini, frittate, spuntini, farciture, ecc. Tuttavia, tenete presente che le linee guida per una sana e corretta alimentazione raccomandano di consumare al massimo una porzione da 50 grammi di tonno sgocciolato a settimana, perché si tratta di un prodotto trasformato.

Vediamo qual’è stato considerato il prodotto top e quali fattori sono stati considerati per ritenerlo tale!

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

migliore tonno 2023

Per approfondire:

Migliori patatine fritte surgelate, la classifica degli esperti su 9 brand; in quale supermercato le trovi?

Le migliori 5 carte prepagate del 2023

L’indagine svolta da Altroconsumo, Qualescegliere, il Salvagente, Greenpeace

Altroconsumo ha svolto un’indagine su 24 marchi di tonno per verificare alcune caratteristiche, tra cui:

  • la qualità del pesce (il tipo di olio usato per smascherare eventuali frodi)
  • le caratteristiche organolettiche (contenuto di sale e il DNA del tonno, per risalire alla specie)
  • la sicurezza al consumo (freschezza della materia prima, presenza di metalli pesanti come mercurio e cadmio, presenza di difetti e di corpi estranei come le lische o residui di pelle e squame)
  • la completezza delle etichette (informazioni obbligatorie per legge e quelle facoltative, come la zona e il metodo di pesca).

Inoltre, il prodotto è stato sottoposto a due prove di assaggio, da parte degli esperti e da parte dei consumatori. Il miglior tonno secondo l’indagine di Altroconsumo è risultato As do Mar, nel tipo trancio intero con un prezzo medio di € 5,39 a confezione. Questo è seguito subito dopo dal tonno Selex all’olio di oliva e al terzo posto è stato inserito il Callipo all’olio d’oliva.

Dello stesso parere è Qualescegliere, il quale ha indicato come As do mar e Callipo come i migliori in assoluto.

as do mar tonno

Per quanto riguarda Il Salvagente, i test effettuati di recente e usciti nel numero di ottobre hanno coinvolto 16 marchi: Nostromo, Rio Mare, Maruzzella, Esselunga, Angelo Parodi, As Do Mar, Palmera, Consorcio, Carrefour, Coop, Mareblu, Callipo Eurospin, MD, Conad e LIDL.

Dalle analisi è stato sottolineato che tutti i prodotti non hanno la tossina istamina e quindi rispettano i limiti di legge. Osservando anche lo stato del pesce inscatolato è emerso che i migliori sono Angelo Parodi e Callipo. Sono proprio questi ad essere stati indicati da Il Salvagente.

Manca ancora la valutazione di Greenpeace; l’unico prodotto promosso dall’associazione è il tonno As do Mar. La valutazione è stata eseguita tenendo conto della sostenibilità ecologica del metodo di pesca, e delle informazioni fornite ai consumatori in etichetta.

Ala fine che a mettere d’accordo Altroconsumo, Qualescegliere e Il Salvagente sia stato Callipo, che non era stato analizzato nella classifica di Greenpeace.

callipo

Attenzione al mercurio

Vi ricordate che qualche settimana fa vi parlavamo del mercurio nel pesce? Il tonno risultava tra le specie di pesci più contaminate. Pertanto, dovete stare attenti al contenuto di mercurio presente, poiché è un metallo pesante tossico per il sistema nervoso, pericoloso soprattutto per le donne in gravidanza e bambini. Tutte le scatolette analizzate rientrano nei limiti di legge (1 mg/kg), anche se tre ci si avvicinano. Il maggiore contenuto di mercurio è stato trovato nel tonno Maruzzella in olio di oliva.

Per approfondire:

Il mercurio nei pesci; 4 specie comuni in cui si accumula spesso; come sapere se siamo soggetti a rischio?

La classifica del tonno con buona valutazione per Altroconsumo

La migliore valutazione dall’associazione dei consumatori Altroconsumo è la seguente:

  1. As do Mar trancio intero (Prezzo medio di 5,39 €)
  2. As do Mar all’olio d’oliva (Prezzo medio 4,13 €)
  3. Selex all’olio di oliva (Prezzo medio 2,55 €)
  4. Callipo all’olio di oliva (Prezzo medio 4,10 €)
  5. Fratelli Carli all’olio di oliva (Prezzo medio 3,40 €)
  6. Rio Mare all’olio di oliva pescato a canna (Prezzo medio 5,00 € )
  7. Consorcio in olio di oliva (Prezzo medio 7,40 € )
  8. Conad Piacersi leggero in una goccia di olio di oliva (Prezzo medio 3,71 €)
  9. Nostromo all’olio di oliva (Prezzo medio 3,20 €)
  10. Angelo Parodi in olio di oliva (Prezzo medio 4,25 €)
  11. Rio Mare all’olio di oliva (Prezzo medio: 4,92 €)
  12. Nostromo basso in sale all’olio evo (Prezzo medio 3,45 €)
tonno in scatola test

Tonni con valutazione nella media – sufficiente

Le marche di tonno con valutazione nella media, considerate “sufficienti”, ma non di ottima qualità sono:

  1. Nixe di Lidl (Prezzo medio 1,99 €)
  2. Mareblu Leggero (Prezzo medio 2,82 €)
  3. Mareblu Vero sapore (Prezzo medio 3,93 €)
  4. Carrefour a pinne gialle (Prezzo medio 3,17 €)
  5. Pescantina all’olio evo (Prezzo medio 4,30 €)
  6. Maruzzella in olio di oliva – maggiore contenuto di mercurio (Prezzo medio3,24 €)
  7. Athena di Eurospin (Prezzo medio 0,69 €)

1 commento su “Migliore tonno in scatola 2023, attenti al mercurio!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *