Vai al contenuto

Menù di Ferragosto: 7 merende complete da portare in spiaggia o in montagna

menù di ferragosto

Menù di Ferragosto, tante alternative gustose per uno spuntino stellare

Siete pronti per il grande giorno? Oltre al menù ferragostano che vi presentiamo da ultimedalweb, vi proponiamo le merende da condividere con amici e parenti rigorosamente. Si tratta di dolci freschi e leggeri, che si possono preparare in anticipo e conservare in frigo o in borsa termica. Ma non solo. Vi presentiamo anche merende salate, per soddisfare tutti i palati. Le merende che vi proponiamo sono ideali se volete festeggiare il 15 agosto in spiaggia, in montagna, in campagna o in città con amici o familiari.

Per approfondire:

Le vacanze più costose di sempre… Ferragosto in controtendenza? 26 euro per una puccia

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Le merende dolci, come la crostata di frutta, classica e colorata

La crostata di frutta è un dolce classico e colorato, che si può decorare con la frutta di stagione. La potete preparare con una base di pasta frolla o di biscotti sbriciolati, farcita con crema pasticcera o ricotta. Conservatela in frigo e portatela in una tortiera.

La crostata all’ananas, fresca e d’effetto

La crostata all’ananas si può preparare facilmente con una base di pasta frolla o di biscotti sbriciolati, farcita con crema pasticcera o panna e decorata con fette di ananas fresco o sciroppato. E’ un dolce ideale per l’estate, perché ha un sapore dolce e acidulo, che rinfresca e disseta. Inoltre, è anche facile e veloce da fare, perché si può usare dell’ananas già pronto o in scatola.

Per preparare una crostata all’ananas vi serve una base di pasta frolla, che stenderete in una teglia imburrata e infarinata; bucherellatela con una forchetta. Cuocetela in forno a 180°C per circa 20 minuti, poi lasciatela raffreddare. Preparate una crema pasticcera con latte, zucchero, uova e amido di mais, che farete addensare sul fuoco mescolando continuamente. Lasciate raffreddare e spalmatela sulla base fatta con la pasta frolla.

Tagliate delle fette di ananas fresco o sciroppato, che lascerete asciugare su della carta assorbente. Disponete le fette di ananas sulla crema pasticcera, formando un cerchio o una spirale. Spennellate la superficie con della gelatina di albicocche o di ananas, che scioglierete a bagnomaria o al microonde. Fate riposare in frigo per almeno un’ora prima di servire.

crostata all'ananas

Il plumcake allo yogurt

Il plumcake allo yogurt è un dolce soffice e profumato, che si può gustare anche senza forchetta. Il plumcake allo yogurt si può preparare con yogurt bianco o alla frutta, uova, zucchero, farina e lievito. Arricchitelo con gocce di cioccolato, frutta secca o candita. Potete conservarlo a temperatura ambiente e portare avvolto nella carta forno.

La cheeesecake al limone

La cheesecake al limone è un dolce fresco e cremoso, che si può servire anche in bicchierini monoporzione. Il vantaggio di questo dolce è che si può preparare senza cottura, con una base di biscotti sbriciolati e burro, e una crema di formaggio spalmabile, panna e succo di limone. Una volta pronta, guarnitela con scorza di limone grattugiata o marmellata di limoni. Conservatela in frigo e portatela in una tortiera o in una borsa termica.

Cheeesecake al limone

Le palline di cocco e cioccolato

Le palline di cocco e cioccolato sono dei dolcetti golosi e facili da fare, che si possono mangiare con le mani. Anche esse si possono preparare senza cottura, con biscotti secchi sbriciolati, latte condensato, cocco rapè e cioccolato fondente. Conservatele in frigo e portatele in un contenitore ermetico.

Le merende salate, sfiziose e leggere

Le merende salate sono dei piatti freddi o tiepidi, che si possono preparare in anticipo e portare con sé per una gita fuori porta o una giornata in spiaggia. Le merende salate sono ideali per chi vuole gustare qualcosa di sfizioso e nutriente, senza appesantirsi troppo. Tra le merende salate da portare a Ferragosto, ci sono:

Le torte salate sono gustose, colorate e golose

Le torte salate sono delle torte rustiche preparate con pasta sfoglia o brisèe, farcite con vari ingredienti come formaggi, salumi, verdure o uova. Le torte salate si possono tagliare a fette o a quadrotti, e si possono servire fredde o a temperatura ambiente. Alcune ricette di torte salate per Ferragosto sono la torta salata con peperoni e mozzarella, la torta salata alla parmigiana di melanzane, la torta salata con patate e melanzane e l’angelica di sfoglia salata.

image 88

Gli spiedini piacciono a tutti

Gli spiedini sono dei bocconcini di carne, pesce, formaggio o verdura infilzati su uno stecchino di legno o metallo. Si possono cuocere alla griglia o al forno, e si possono condire con salse, erbe aromatiche o spezie. Gli spiedini si possono mangiare con le mani o con una forchetta, e si possono servire caldi o freddi. Alcune ricette classiche di spiedini per Ferragosto sono gli spiedini di melanzane, gli spiedini di pollo e zucchine, gli spiedini di gamberi e calamari e gli spiedini di mozzarella e pomodorini.

image 89

I tramezzini, soluzione “low cost”

I tramezzini sono dei sandwich preparati con due fette di pane in cassetta senza crosta, farcite con vari ingredienti come maionese, tonno, prosciutto, formaggio o verdure. I tramezzini si possono tagliare a triangoli o a rettangoli, e si possono servire freddi o a temperatura ambiente. Alcune ricette di tramezzini per Ferragosto sono i tramezzini al tonno e pomodoro, i tramezzini al prosciutto e formaggio, i tramezzini alle verdure grigliate e i tramezzini al salmone e rucola.

image 79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *