Vai al contenuto

Cos’è la dieta FMD che distrugge il grasso addominale?

Tutti pazzi per la dieta FMD che dura solo 5 giorni e promette di eliminare il grasso addominale. Come? Mimando il digiuno.

In cosa consiste la dieta FMD?

La dieta FMD è una dieta reset di cinque giorni imita gli effetti del digiuno, promette di eliminare il grasso addominale e di aggiungere anni alla tua vita.

Chiamata “dieta mima digiuno“, seguirla per cinque giorni al mese per tre mesi ha dimostrato di poter invertire l’età biologica in media di due anni e mezzo, secondo gli scienziati statunitensi. Tra i benefici abbiamo la perdita di peso, il miglioramento della salute cardiaca e la riduzione dei livelli di zucchero nel sangue.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Ma come funziona esattamente?

La dieta mima digiuno (FMD), sviluppata da Valter Longo, biogerontologo e direttore del Longevity Institute dell’Università della California del Sud, mira a fornire i benefici del digiuno ma al tempo stesso consente il consumo di cibo. Il piano alimentare di cinque giorni è caratterizzato da un basso apporto calorico, proteine e carboidrati, ma ricco di grassi insaturi, fornendo i nutrienti necessari per imitare gli effetti del digiuno a base di sola acqua.

Durante questi cinque giorni, si consumano zuppe vegetali, barrette energetiche, bevande energetiche, snack a base di patate e tè porzionato, oltre a un integratore che fornisce vitamine, minerali e acidi grassi essenziali. Le calorie vanno da 1100 il primo giorno a 800 nei giorni successivi fino al quinto.

Gli alimenti consigliati sono:

  • Zuppe a base di verdure (es. minestrone, pomodoro o funghi)
  • Barrette energetiche (a base di frutta secca come mandorle, noci pecan e noci di macadamia)
  • Bevande energetiche alla frutta (senza zuccheri aggiunti)
  • Snack (ad esempio cracker di cavolo riccio e olive dalla Spagna)
  • Tisane senza caffeina

Questo approccio porta il corpo in uno stato simile al digiuno, dove le cellule adipose vengono utilizzate come fonte di energia e vengono consumate le cellule vecchie e danneggiate.

dieta reset

La dieta FMD funziona davvero?

Uno studio condotto su un campione di cento persone tra i 18 ei 70 anni ha dimostrato che coloro che hanno seguito la dieta FMD hanno ridotto la loro età biologica in media di due anni e mezzo. Questo studio ha anche evidenziato una riduzione del rischio di diabete, con livelli più bassi di resistenza all’insulina.

Oltre alla perdita di grasso addominale e di grasso nel fegato, associata a un minor rischio di sindrome metabolica, i partecipanti hanno mostrato un miglioramento del rapporto linfoide-mieloide, un indicatore di un sistema immunitario più giovane. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista Nature Communications.

Continua dopo gli annunci...

Ovviamente è sempre bene seguire questa dieta con il supporto del proprio medico curante, onde evitare effetti collaterali.

dieta fmd
Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento