Vai al contenuto

Cheesecake primaverile alle fragole: buona, facile e veloce da preparare

Cheesecake e primavera, siamo nella stagione giusta per gustare le torte fredde a base di formaggio

State per festeggiare un compleanno? Desiderate preparare un dolce fresco e nutriente senza dover trascorrere troppo tempo ai fornelli? Cerchi alternative al gelato per deliziare i tuoi ospiti a casa o durante una merenda pomeridiana? Allora, le cheesecake potrebbero essere la soluzione perfetta per voi.

cheesecake

Spesso associate alla tradizione culinaria degli Stati Uniti, queste torte al formaggio hanno in realtà origini antiche, risalenti a tempi remoti. Si narra che persino gli atleti degli antichi giochi olimpici in Grecia assaporassero dolci a base di formaggio di pecora e miele prima o dopo le gare. Oggi, le cheesecake sono un piatto diffuso in cucine internazionali e vengono preparate utilizzando una vasta gamma di ingredienti, tra cui cioccolato, pistacchio, miele, frutta, acqua di rose, noci, caffè, yogurt e molto altro ancora. In questo articolo, esploreremo una delle cheesecake più famose e deliziose

Cheesecake alle fragole: un classico che tutti sperimentano

food 2940374 960 720 1 1

Le fragole si trovano da fine marzo fino a luglio, e sono il primo ingrediente utile per sperimentare la preparazione delle torte fredde al formaggio, le cheesecake. La ricetta della cheesecake alle fragole si trova in diverse versioni, con panna o senza panna, abbinate allo yogurt o ad altri frutti. Fatto sta che il risultato è sempre splendido per un fine pranzo, un compleanno, una cena, una merenda.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Continua dopo gli annunci...

Ingredienti per la base: 150 grammi di biscotti secchi al cioccolato, 70 grammi di burro, 40 grammi di zucchero di canna.
Ingredienti per la crema: 250 grammi di ricotta, 500 grammi di ricotta vaccina, 150 grammi di zucchero a velo, 250 grammi di mascarpone, 50 grammi di panna fresca liquida, 10 grammi di gelatina in fogli. Per la decorazione utilizzate fragole fresche e biscotti secchi al cioccolato.

Preparazione della cheesecake alle fragole

image 24
  • Per preparare la base, fondete il burro a fuoco dolce o nel microonde e lasciatelo intiepidire. Successivamente, frullate i biscotti e lo zucchero di canna nel mixer fino a ottenere una consistenza briciolosa. Unite questo composto al burro fuso in una ciotola e mescolate accuratamente fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  • Prendete una tortiera apribile da 20 centimetri di diametro, foderate il fondo e i bordi con della carta forno e versatevi il composto di biscotti e burro. Compattate bene il tutto con il dorso di un cucchiaio, garantendo uno spessore uniforme, quindi mettete la tortiera in frigorifero per un’ora per far rassodare la base.
  • Nel frattempo, preparate la crema: lavate le fragole, eliminate le foglioline e frullatele per ottenere una salsa. Passate questa salsa al setaccio per eliminare i semini.
  • In una ciotola separata, mescolate la ricotta e il mascarpone fino a renderli morbidi, poi aggiungete lo zucchero a velo setacciato poco per volta, mescolando fino a che non sia completamente assorbito. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda per alcuni minuti, quindi scaldate la panna fino a quando inizia a bollire e toglietela dal fuoco. Aggiungete la gelatina strizzata alla panna calda e mescolate fino a che non si sia completamente sciolta, formando una crema.
  • Versate la salsa di fragole nella crema di formaggio e mescolate bene per ottenere una crema color rosa chiaro, quindi aggiungete il composto di panna e gelatina ancora tiepido e mescolate.
  • Una volta che la base di biscotti si sarà raffreddata in frigo, versate sopra il composto di crema, livellandolo con una spatola. Riponete la torta in frigorifero per almeno due ore affinché si solidifichi bene.
  • Quando è pronta per essere servita, tirate fuori la torta dalla tortiera e trasferitela su un piatto da portata. Decorate con fragole fresche e biscotti sbriciolati, o con altri frutti e ingredienti a piacere come avocado, more, mirtilli, gocce di cioccolato o smarties.
Autore

Mi chiamo Iole Di Cristofalo e mi piace scrivere, svolgo come lavoro quella del web content editor, ho aggiornato le mie competenze imparando a creare video e grafiche online. In rete mi occupo di attualità, cronaca, scienze, ambiente e cultura, fotografia e video. Ultimi corsi professionali seguiti: comunicazione multimediale, web copywriting, scrittura d'impresa.View Author posts

Lascia un commento