Vai al contenuto

10 gusti di gelato sorprendenti: azzardati ad assaggiare (alcuni non li mangeresti mai!)

10 gusti di gelato sorprendenti

10 gusti di gelato sorprendenti

Con l’estate arriva il caldo e con esso, la voglia di un rinfresco sano. Oltre all’acqua, quando s’inizia a sentire il morso della fame, a che cosa si può ricorrere per ripristinare nutrienti, vitamine e nel contempo rinfrescarsi? Ecco che IL GELATO artigianale (rigorosamente alla frutta) arriva come la migliore opzione a combattere caldo, idratazione e calo di energia. L’Italia è nota per la sua produzione magistrale e variegata di gelato artigianale di grande qualità. In questo senso, vi vogliamo parlare oggi dei gusti di gelato più sorprendenti e azzardati.

Per approfondire:

Dolce follia: la Giornata Europea del Gelato diventa virale con il NUOVO GUSTO dell’anno

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Hoara Borselli :”A 15 anni mi pagavano con un gelato. Sacrificio, ragazzi”. Bonaccini: “Roba da matti”

Il gelato come un’alternativa al pasto

Senz’altro, il gelato è il principe delle nostre estati. Per alcuni può sostituire il pasto, mentre per altri il gelato è un dopo pasto estivo e rinfrescante. Ai bambini spesso si offre il gelato a merenda. E per voi? Cosa è il gelato per voi? Intendiamo quello artigianale, elaborato con prodotti freschi e sicuri, pieno di vitamine.

Un gelato non può sostituire il pasto regolarmente, perché non sempre è equilibrato in tutti i nutrienti. Un pasto deve apportare carboidrati complessi da cereali, proteine da carne, pesce, uova, formaggi freschi o legumi, fibre, vitamine e sali minerali da verdura e frutta e anche in minor misura grassi, meglio se di origine vegetale come l’olio d’oliva extravergine. In realtà  il gelato può essere considerato un pasto equivalente in termini di calorie, ma non di contenuto nutrizionale. Tuttavia, è un alimento molto valido per merende e spuntini.

Il turnover del gelato, un mercato da 3,8 miliardi di euro

Il business del gelato muove un volume d’affari in Europa pari a circa 3,8 miliardi di euro. In Italia almeno 100 mila persone vivono del gelato artigianale. Sono gli addetti che si occupano di produrre e commercializzare il dessert che piace a tutti. Le gelaterie presenti sul territorio sono aumenti nel corso degli ultimi mesi. Le regioni con un numero maggiore di laboratori sono la Lombardia, la Sicilia e la Campania. l’Italia è inoltre un paese leader nella produzione di macchinari, vetrine e attrezzature per produrre il gelato, con un giro d’affari di circa 700 milioni di euro.

Il mercato del gelato propone i gusti più imprevedibili

Vediamo quali sono i gusti di gelato “diversi”. Non c’è nulla da dire. Vi sorprenderete!

Gelato allo strudel di mele “apfelstrudel”

 E’ il gusto scelto dall’Austria per celebrare la giornata europea del gelato 2023. La ricetta prevede una base bianca dove aggiungere della polpa di mela a piacere, una leggera aromatizzazione con rum e olio di limone. Altri ingredienti che non possono mancare sono: cannella, uva sultanina e pan grattato. Ogni gelatiere può apportare le variazioni che vuole, come l’aggiunta di pinoli, nocciole, noci o mandorle, per rendere il gusto “irresistibile”.

Gelato al Curry

La cucina indiana è considerata da alcune persone una delle più buone del mondo. senz’altro è una cucina esotica e speziata, ricca di sapori, colori e spezie. La spezia più famosa e amata è il curry: cosa ne pensate di assaggiare il curry sotto forma di gelato? Speziato e piccante, lo si può trovare in Giappone, dov’è molto apprezzato.

gelato al curry

Gelato al Curry

Gelato al wasaby

Il wasabi è l’ingrediente che dà al sushi una marcia in più. In Giappone il wasabi non accompagna solo il sushi, ma è anche un gusto vero e proprio di gelato che mantiene l’aroma e la piccantezza della deliziosa salsina verde.

gelato al wasabi

Gelato alla birra

Ci spostiamo in Germania per un gelato che metterà d’accordo più o meno tutti: il gelato alla birra! In forma liquida o gelata, la birra è sempre ricercata ed è anche per questo che il gelato alla birra è diventato uno dei protagonisti più amati dell’Oktoberfest.

image 127

Gelato al nero di seppia

In Giappone, in una cittadina nell’isola di Hokkaido, si trova un gelateria in cui si può assaggiare gelato al nero di seppia. Questo ingrediente è considerato un prodotto di grande valore gastronomico, anche se nell’antichità si utilizzava principalmente per dipingere o scrivere.

image 128

Gelato al bacon

In America si può degustare il gelato al gusto bacon. Le sue origini affondano le proprie radici sul lungomare di Rehoboth Beach, dove questo gusto è molto richiesto anche nella versione milkshake. Il concetto è la ricerca di proporre in un dessert la combinazione dei sapori protagonisti della colazione americana. Un mix di dolce e salato molto diffus nella cucina di tutto il mondo.

image 129

Gelato al gorgonzola

Padova, nella gelateria da Bepi, è possibile trovare il gelato al gorgonzola con mostarda di mele. Questo gusto tra il dolce e salato stupisce per l’armonia con cui riesce a mescolari sapori intensi e decisi come quello del gorgonzola con le note più fresche e aromatiche della mela.

image 130

Gelato alla Pizza

C’è un vecchio adagio che recita: “La pizza è buona anche quando non lo è”. in questo caso parliamo di una pizza gelato, perfezionato nella patria della pizza, a Napoli, dove è stato reso gourmet usando una base di fior di latte, briciole di pizza cotta in forno a legna e confettura di San Marzano.

image 131

Gelato all’Haggis

L’haggis è un prodotto tipico della Scozia, Si tratta di un insaccato di interiora di pecora, grasso di rognone e farina d’avena. Avete il coraggio di provare il gelato che lo rappresenta?

image 132

Gelato alla Vipera

La cucina giapponese ha un debole per i cibi pericolosi. Il paese nipponico offre il gelato alla vipera: pur essendo uno degli animali autoctoni più velenosi, la vipera avrebbe delle apprezzate qualità afrodisiache che lo rendono perfetto per un gelato da gustare durante una passeggiata romantica.

Gelato alla vipera

Vi sono piaciuti i nostri gelati? Per quale fate il tifo? Raccontateci il vostro parere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *