Vai al contenuto

Tutte pazze per il latte make-up!

latte make-up

Un make-up estivo e che sa di vacanza? È il latte make-up, così chiamato perché predilige colori e sfumature che ricordano quelle del cappuccino. Scopriamo come realizzarlo.

Latte make-up: il nuovo trend di TikTok

TikTok è da sempre un ricettacolo di tendenze, l’ultima di queste è il latte make-up, un trucco che gioca con i toni dei beige e del marrone, per un risultato nude semplice ma di grande effetto. È stata la creator Rachel Rigler a sdoganarlo. In un video tutorial ha mostrato come ottenere beauty look caldo utilizzando colori del café au lait. Ecco perché gli è stato dato questo nome.

Inutile dire come abbia impazzato tra i social e l’hashtag #lattemakeup è uno dei più utilizzati delle ultime settimane. Non solo è molto bello ed elegante, ma anche facilissimo da realizzare. Basta optare per le giuste tinte cromatiche. Parliamo di una palette di ombretti nude dai toni caldi, come caramello, nocciola, crema, vaniglia. Rachel Rigler consiglia ombretti e bronzer dal sottotono beige o neutro – in grado di emulare l’effetto abbronzato – ed evitare quelli con all’interno pigmenti rossi. 

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

valentina cabassi 2 luglio 2023 estetista.it
Valentina Cabassi

Latte make-up: come farlo?

Partiamo dalla base che deve essere naturale e leggera, coprendo discromie e imperfezioni. È possibile optare per CC Cream che offrono colore e protezione SPF. Il contouring può essere fatto, a patto che sia leggero e in grado di scolpire l’ovale del viso. Va bene un bronzer su zigomi, attaccatura della fronte e lungo la mascella.

Per quanto riguarda gli occhi, passare una matita nella rima inferiore, meglio se di colore marrone e sfumare verso l’esterno. Per la palpebra, uno smokey eye sui toni del caramello e una punta shine al centro della palpebra per far apparire gli occhi immediatamente più grandi. Quindi, mascara marrone e illuminante nell’angolo interno dell’occhio, zigomi, punta del naso, mento e appena sotto le sopracciglia.

A questo punto, il make-up è quasi completo. Fissare il trucco con una cipria traslucida e passare alle labbra. Ovviamente non possiamo pensare a qualcosa di troppo accesso e strong. La regola è seguire una coerenza cromatica, optando quindi per un qualcosa di minimal e delicato. Come? Utilizzando unicamente una matita color biscotto o di un marrone chiaro in accordo con il tono naturale delle proprie labbra. Passare poi abbondante gloss trasparente e terminare con una punta di illuminante al centro delle labbra per ricreare un volume più pieno e turgido. Ed ecco la tendenza estiva per cui tutte impazziscono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *