Vai al contenuto

Problemi di surriscaldamento di un recente modello di iPhone: in 30 minuti ha superato la temperatura di 46 gradi!

iPhone surriscaldamento

Il recente lancio dell’iPhone 15 ha sollevato un’ondata di preoccupazioni tra gli utenti. Numerose segnalazioni evidenziano un problema di surriscaldamento, con dispositivi che raggiungono temperature fino a 46 gradi. Questa guida esplorerà le lamentele dei clienti, le possibili cause e le risposte da parte di Apple.

Lamentele degli Utenti

Gli utenti dell’iPhone 15 Pro e Pro Max riportano che i loro nuovi smartphone tendono a surriscaldarsi notevolmente.

Situazioni Segnalate:

  • Durante le videochiamate
  • Mentre il dispositivo è in carica
  • Navigando su Instagram o altre applicazioni
  • Uso generale anche di breve durata

Uno YouTuber coreano ha rivelato che il suo iPhone ha raggiunto i 46.7° in soli 30 minuti, un’esperienza confermata anche da altri utenti su varie piattaforme social.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Possibili Cause del Surriscaldamento

Nonostante non sia stata ancora identificata una causa precisa, emergono diverse ipotesi.

Teorie:

  • Compromessi nella progettazione del sistema termico per ridurre il peso, influenzando negativamente l’efficienza termica.
  • Possibile impatto del nuovo chip A17 e del potenziato motore grafico.

Nonostante le numerose supposizioni, Apple non ha ancora fornito una risposta chiara e definitiva al problema.

Risposta di Apple

Il supporto tecnico Apple ha consigliato la lettura di un vecchio articolo riguardante problemi di temperatura, suggerendo che l’aumento di calore potrebbe verificarsi durante la configurazione del nuovo dispositivo, a causa del massiccio download di dati e applicazioni.

Soluzioni Suggerite:

  • Evitare l’uso intensivo durante la ricarica
  • Limitare l’utilizzo di applicazioni pesanti

Tuttavia, questi consigli non sembrano aver risolto il problema per molti utenti insoddisfatti.

Da leggere: La Francia ritira l’iPhone 12 per le troppe radiazioni, e in Italia?

Aspettative Future

L’attesa è ora rivolta a un futuro aggiornamento software che possa risolvere definitivamente il problema di surriscaldamento dell’iPhone 15, riportando così la serenità tra gli utenti e ristabilendo la fiducia nel colosso di Cupertino.

La situazione attuale dell’iPhone 15 richiede chiaramente un’attenzione particolare da parte di Apple per garantire soluzioni rapide ed efficaci ai propri clienti. Mentre gli utenti attendono una risposta ufficiale, la speranza è che un aggiornamento software possa risolvere il problema, assicurando un’esperienza d’uso confortevole e sicura per tutti i possessori di iPhone 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *