Vai al contenuto

Nuovi schermi TV dal Ces 2024: primi esempi di come l’AI trasformerà i nostri salotti di casa.

Nuovi schermi tv dal Ces 2024: analisi

Nuovi schermi tv e Ces 2024, perché ogni anno li ritroviamo tra le notizie di tendenza?

Ces 2024, presso la fiera di Las Vegas dedicata all’elettronica di consumo e alla tecnologia, sono stati presentati diversi nuovi schermi tv, soprattutto di grandi dimensioni. Eh sì, perché la tendenza a voler trasformare in cinema il salotto di casa, la parete coperta di un giardino o anche di una stanza rimane. Quindi uscirono i primi televisori già c’erano le radio e i musica dischi portatili. Si aveva voglia anche di poter usufruire di film e varietà fuori casa, le tv portatili arrivarono negli anni sessanta.

Nuovi schermi tv dal Ces 2024: analisi
Credit photo: pixabay

L’innovazione dal Ces 2024 si trova nei nuovi schermi tv trasparenti e questo ci dice quale sarà la nuova tendenza. Si punta al salotto minimal e artistico, lo schermo grande che si trasforma in quadro è cosa utile per musei, sale di hotel e di attesa, per la casa forse è più una nicchia, e tra l’altro spesso costosa come vedremo. Piccole nicchie che però nelle grandi fiere tecnologiche contano. Vediamo in rassegna alcune novità portate dalle grandi società che hanno partecipato al Ces 2024.

Nuovi schermi tv di Samsung e LG: gara a chi li rende più trasparenti

Perché un giorno i nuovi schermi tv trasparenti inventati da Samsung o LG non si possono trasformare in future finestre decorative? Eppure quello che vi raccontiamo non è del tutto una novità. Lo afferma anche @TuttoTech che inizia il video dicendo che gli schermi trasparenti non sono una novità. Quest’anno su questo elemento si è cresciuti in termini di qualità e spettacolarità, si è arrivati ad applicare la tecnologia microled. Ecco in rassegna, quello che hanno presentato sulla tecnologia TV le grandi aziende al Ces 2024.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

  • Samsung ha annunciato l’arrivo sul mercato del primo TV MicroLEd da 76 pollici e poi il prototipo dei nuovi schermi trasparenti LED Wall. Un arrivo sul mercato che però non è ancora pensato per il grande pubblico visto il costo proibitivo, quasi 100 mila euro. Samsung in fiera ma mostrato le quattro generazioni di display trasparenti: LCD, Oled e MicroLEd, è un segnale. Anno dopo anno potrebbe arrivare anche ad un prodotto pensato per il grande pubblico.
  • LG Signature Oled T, LG ha presentato il primo televisore Oled trasparente e dotato di trasmissione audio e video wireless 4K, sì LG così ci è arrivata veramente rispetto Samsung ad offrire già un prodotto pensato per il salotto di casa, per il grande pubblico. Chiaramente dipende dai prezzi, perché LG ha anche modelli tv che arrivano a costare più di 20.000 euro, per gli schermi presentati al Ces 2024 ancora non conosciamo il costo di lancio.
1135777

Per lo schermo LG Oled trasparente iniziamo a parlare di intelligenza artificiale, inserita proprio nel nuovo processore legato all’hardware di sistema. I tecnici hanno affermato che rispetto ai modelli precedenti ha una velocità di elaborazione elevata (+30%) e anche di prestazioni grafiche (+70%). Proprio l’AI determina lo spegnimento del vetro e la sua perfetta combinazione con i colori attorno. LG ha costruito anche una televisione che non avrà problemi di ricezione, nessun problema di antenna, la tecnologia Zero Connect Box consente il suo spostamento in qualsiasi punto della casa senza conseguenze.

Altre grandi aziende: Hisense ha presentato il più grande pannello tv arrotolabile al mondo

Hisense e TLC hanno presentato al Ces 2024 diverse lineup. Anche qui, schermi tv innovativi pensati per offrire qualità di immagine elevata ma soprattutto esperienza audio immersiva e adattabile all’ambiente, interno o esterno, spazioso o non spazioso.

Hisense, invece di costruire pannelli trasparenti ha investito su una tecnologia già presentata e in commercio, il record del colosso cinese è nella grandezza, ha presentato uno dei più grandi schermi tv arrotolabile al mondo. Il nuovo Rollable Lase TV è la tecnologia che rende minimal se non trasparente lo schermo quando non accesso, sfrutta una funzione interna e grafica di respingimento della luce ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *