Vai al contenuto

Non ti piace litigare? 10 frasi che faranno finire qualsiasi discussione

litigare

Litigare? Giammai! Frasi che faranno finire qualsiasi discussione in un attimo

Vi siete trovati qualche volta coinvolti in una lite che pare non avere fine? A volte non si sa nemmeno perché inizia una discussione, ma sta di fatto che prende il sopravvento e non c’è più chi la possa fermare. I motivi? A volte, banali! Certi argomenti a cui non avremmo dato peso in alcuni momenti, diventano principi insormontabili! Fatto sta che la discussione degenera e provoca stress e malessere. Ma non è che debba andare per forza così. Si possono fermare gli spiriti bollenti! Basta volerlo!

In questo post vi sveliamo alcune frasi “magiche” che vi possono aiutare a bloccare una lite in partenza, e a costruire qualcosa di utile da un semplice malumore. Niente di più semplice che qualche parola usata al momento opportuno. Provare per credere!

frasi discussione

Per approfondire:

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Vuoi sapere se il tuo partner ti mente o ti tradisce? Ti diamo 10 indizi!

Nuova lite all’Isola dei Famosi: Helena ma che combini?

Le parole che è meglio evitare e quelle che fanno bene in un conflitto

Ci sono molte parole che potrebbero fare finire qualsiasi discussione, ma non in modo positivo. Alcune parole possono essere offensive, aggressive o irrispettose, e possono peggiorare la situazione. Altre parole possono essere gentili, comprensive o diplomatiche, e possono aiutare a risolvere il conflitto.

Le parole da evitare

Anche se a volte abbiamo l’irrefrenabile tentazione di rispondere piccati dopo nemmeno una frazione di secondo, giusto sarebbe mordersi la lingua e contare fino a 10. Se, anche dopo avere contato anche 10 volte fino a 10, siamo ancora arrabbiati, è meglio evitare di utilizzare alcune parole che inacidiranno di più la discussione e non saranno per niente risolutive. Alcuni esempi di parole che potrebbero fare finire una discussione in modo negativo sono:

  • “Sei stupido/a”
  • “Non sai di cosa parli”
  • “Non mi interessa quello che pensi”
  • “Fai sempre così”
  • “Non hai ragione”

Queste parole possono ferire i sentimenti dell’altra persona, farla sentire attaccata o ignorata, e provocare una reazione emotiva. Inoltre, non sono parole basate su fatti, ma su opinioni o generalizzazioni.

litigio

Parole che possono essere utilizzate per bloccare una discussione accesa

Alcuni esempi di parole che potrebbero fare finire una discussione in modo positivo sono:

  • “Capisco il tuo punto di vista”
  • “Mi dispiace se ti ho offeso”
  • “Grazie per aver condiviso la tua opinione”
  • “Possiamo essere d’accordo sul fatto di non essere d’accordo”
  • “Cerchiamo una soluzione insieme”
  • “Cioè, tu stai dicendo che… vero?”

Queste parole possono mostrare rispetto, empatia e apertura verso l’altra persona, farla sentire ascoltata e apprezzata, e favorire una comunicazione costruttiva. Inoltre, sono basate su fatti, o su espressioni di sentimenti o bisogni. Vediamole una per una.

discussioni

10 espressione che aiuteranno a finire una discussione

Abbiamo accennato ad alcune espressioni che vi aiuteranno a calmarvi e a far calmare il vostro partner. Di seguito ne aggiungiamo anche delle altre, motivando la loro efficacia.

1) Capisco il tuo punto di vista

Con questa espressione, farete capire al vostro interlocutore che lo avete ascoltato e che non gli mancano ragioni, anche se potete non condividerle. Non è una resa, ma un modo di venire incontro alla vostra controparte, aprendo la possibilità che la lite diventi un dialogo.

2) Mi dispiace se ti ho offeso

Questa espressione dimostra empatia e rivela che ci tenete alla persona che vi sta accusando di qualcosa che l’ha ferita o disturbata. Un minimo di umiltà vi aiuterà a digerire e a far digerire eventuali condotte che avete posto in essere senza cattiveria e che potreste modificare senza malumori.

3) Grazie per avere condiviso la tua opinione

Questa frase spiazzerà il vostro interlocutore, perché la sua non sarà sicuramente un’opinione, ma un tentativo di farvi pagare il vostro errore colpendovi con le parole. Se vi vuole bene, si calmerà e tenterà di ragionare insieme a voi su quello che non ha funzionato.

4) Possiamo essere d’accordo sul fatto di non essere d’accordo

Questa espressione farà ridere il vostro “nemico” (provvisorio). Si può non essere d’accordo, indubbiamente, senza dovere per questo alzare la voce. Tuttavia, quando gli spiriti sono calmi, è più semplice riflettere sugli errori commessi e, anche se non si è d’accordo, il rispetto è la parola chiave. Per entrambe le posizioni.

fb agresion verbal

5) Cerchiamo una soluzione insieme, dato che questo è il problema

Potrebbe essere che la discussione debba cambiare rotta. Concentrarsi troppo sul problema può portare a colpevolizzare l’altro, il che raramente porta a qualcosa di costruttivo. Tuttavia, questa frase è un modo per cambiare la direzione della conversazione cercando soluzioni e ricordando che avete un obiettivo comune.

6) Cioè, tu stai dicendo che… vero?

A volte, ripetere il motivo della discussione aiuta a ragionare sulla reale portata dello stesso. E, sicuramente, dà l’idea alla persona che inizia il conflitto di essere stata ascoltata e che avete capito quello che l’ha ferita. Si calmerà immediatamente.

7) Che dici se ne parliamo dopo?

Suggerire di parlarne dopo è una buona idea per far calmare gli spiriti e per prendersi del tempo per riflettere. Dopo qualche minuto (o qualche ora) entrambi sarete più tranquilli per affrontare una discussione proficua senza litigare.

litigio di coppi

8) Possiamo anche avere opinioni diverse, non serve litigare

Le persone possono avere opinioni diverse e ragionare con la propria testa affrontando le situazioni in maniera molto differente: capita spesso tra uomo e donna. Pertanto, se il motivo della discussione è banale e può essere affrontato da punti di vista diversi, non ha scopo continuare a rivangarci sopra.

9) Mi interessi di più tu che avere ragione; va bene così

Se vedete che il vostro interlocutore è molto scocciato ma credete che non abbia ragione e il motivo è superficiale, potete spiazzarlo immediatamente con questa frase. Gli direte molto semplicemente che gli volete bene e che rinunciate ad una lite per amore.

10) Sei acuto e brillante, sicuramente non è il momento giusto per entrare nei dettagli del tuo malessere

Questa frase non solo dimostra rispetto per l’interlocutore, ma offre anche un periodo di riflessione. In seguito, si può tornare con calma alla discussione, che avrà toni sicuramente meno accesi.

hombre gritandole a su pareja

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *