Vai al contenuto

I 10 uomini più intelligenti al mondo (spoiler: nessuno è italiano)!

10 uomini più intelligenti al mondo

Se pensate di avere un QI alto, non conoscete i 10 uomini più intelligenti al mondo. Non sono folli, ma hanno incanalato il loro sapere nel migliore dei modi: al servizio della scienza!

10 uomini più intelligenti al mondo: Terence Tao è al primo posto

Con un impressionante QI di 230, Terence Tao è considerato uno dei cervelli più brillanti del pianeta. Difficile riuscire a raggiungere il suo livello. Parliamo di un matematico cino-americano, ma nato in Australia, che lavora nel campo della ricerca: analisi armonica, equazioni differenziali parziali, le combinatorie addizionali, la teoria di Ramsey, la teoria della matrice casuale e la teoria dei numeri analitici. Ci avete capito qualcosa? Noi no, ma comprendiamo perché sia chiamato il Mozart della matematica.

Christopher Hirata: ci vuole un fisico bestiale

Con un QI di 225, Christopher Hirata ha sempre avuto una particolare predilezione per la fisica, tanto da vincere, a soli 13 anni, le Olimpiadi internazionali di fisica, e a 16 anni ha iniziato a collaborare con la NASA per la missione di conquista di Marte.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Kim Ung-Yong: neonato prodigio

Con un QI verificato di 210, Kim Ung-Yong lavora nell’ingegneria civile e ha dimostrato il suo genio fin dalla più tenera età. A soli sei mesi di età era in grado di parlare e comprendere diverse lingue e a 3 anni risolveva problemi complessi di calcolo in diretta in televisione. Da dove proviene? Corea del Sud!

10 uomini più intelligenti al mondo

Dr. Evangelos Katsioulis: alla ricerca di geniacci greci

Il dottor Evangelos Katsioulis è stimato possedere un QI di 198. Medico e psichiatra greco, è noto per i suoi eccezionali punteggi nei test di intelligenza. È il fondatore della World Intelligence Network (WIN) e ha anche istituito l’organizzazione AAAA.GR, dedicata alla scoperta e al supporto di individui dotati in Grecia.

Christopher Langan: autodidatta

Con un QI stimato tra 195 e 210, Christopher Langan ha origini americane, considerato un genio fin dalla più tenera età ed è ideatore del “Modello cognitivo-teorico dell’universo”. Il suo lavoro? Non collegato alla scienza, a differenza degli altri: addestratore di cavalli!

Rick Rosner: produttore televisivo

rick rosner

Rick Rosner ha un QI di 192. Anche lui svolge un lavoro non legato alla scienza, infatti è uno dei produttori televisivi più conosciuti degli Stati Uniti. È anche famoso per aver sviluppato una televisione satellitare portatile in collaborazione con DirecTV e per aver fatto il buttafuori in passato!

Mislav Predavec: il professore

Con un QI di 192, il professore di matematica croato Mislav Predavec è noto per essere il fondatore e presidente della GenerIQ Society, oltre che proprietario e direttore di una società commerciale. Al momento in insegna alla Scuola Medica di Zagabria.

Marilyn vos Savant: l’unica donna

Marilyn vos Savant, editorialista e saggista statunitense con un QI verificato di 190, è stata riconosciuta dal Guinness dei primati come la donna con il QI più alto del mondo per cinque anni consecutivi. È celebre per la sua intelligenza e ha ottenuto punteggi fino a 228 in vari test di QI.

Philip Emeagwali: ingegnere geniale

Philip Emeagwali, con un QI presumibilmente di 190, è un ingegnere nigeriano noto per il suo lavoro nel campo dell’informatica e della geologia. È stato uno dei due vincitori del premio Gordon Bell nel 1989 per il suo utilizzo di supercomputer per individuare i campi petroliferi.

Garry Kasparov: maestro di scacchi

Con un QI stimato di 190, Garry Kasparov è uno dei più grandi maestri degli scacchi della storia. È diventato campione del mondo di scacchi all’età di 22 anni e la sua partita contro un computer in grado di calcolare milioni di posizioni al secondo nel 2003 ha attirato l’attenzione di tutto il mondo.