Vai al contenuto

I rimedi casalinghi contro gli occhi gonfi? Tanti e semplici

occhi gonfi

Gli occhi sono estremamente delicati, basta pochissimo per infastidirli. Ecco alcuni rimedi da fare a casa contro gli occhi gonfi, rapidi e molto facili!

Occhi gonfi: le cause

Quando i tuoi occhi appaiono gonfi, possono esserci diverse ragioni alla base di questa fastidiosa condizione. Il poco riposo è sicuramente un fattore, ma anche le allergie stagionali, l’esposizione all’inquinamento atmosferico e persino la dieta possono contribuire al gonfiore degli occhi. Il consumo eccessivo di cibi salati, bevande alcoliche o una scarsa idratazione possono influire negativamente sulla salute degli occhi, causando ritenzione idrica e infiammazione.

I rimedi per ridurre il gonfiore agli occhi

Per ridurre il gonfiore e prenderti cura dei tuoi occhi, è importante adottare alcune buone abitudini. Innanzitutto, evita di stressarli ulteriormente. Evita di strofinarli o toccarli continuamente, poiché questo può irritarli ulteriormente e peggiorare il gonfiore. Anche l’uso eccessivo di trucco o di lenti a contatto può essere un fattore di stress per gli occhi già infiammati.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

occhi gonfi

Una pratica benefica è quella di dormire con il viso leggermente sollevato. Questa posizione aiuta a prevenire il ristagno dei liquidi intorno agli occhi durante la notte, riducendo così il gonfiore al mattino. Se desideri un sollievo più rapido, puoi provare a risciacquare delicatamente gli occhi con acqua fredda o applicare delle maschere specifiche prima di coricarti. Le maschere, spesso arricchite con un gel rinfrescante, aiutano a drenare e ridurre il gonfiore nella zona perioculare.

Per un approccio più naturale, gli impacchi a base di tè verde o camomilla possono essere efficaci nel calmare eventuali pruriti o fastidi agli occhi, oltre a contribuire a ridurre il gonfiore grazie alle loro proprietà lenitive e antinfiammatorie. Il tè verde, in particolare, è noto per le sue proprietà antiossidanti che possono favorire la guarigione della pelle intorno agli occhi. Oltre a prestare attenzione alle abitudini quotidiane, è importante anche valutare la tua alimentazione. Ridurre il consumo di cibi ad alto contenuto di sale e di bevande alcoliche può aiutare a mantenere l’equilibrio dei liquidi nel corpo e a ridurre la ritenzione idrica intorno agli occhi.

impacchi

Se il gonfiore degli occhi persiste nonostante queste precauzioni o se noti altri sintomi come arrossamento, dolore o visione offuscata, è consigliabile consultare un medico oculista. L’occhio è una parte delicata del corpo e potrebbe essere necessaria una valutazione professionale per escludere eventuali condizioni più serie, come congiuntivite o altre patologie oculari. Prendersi cura della salute degli occhi è essenziale per garantire una visione chiara e confortevole. Assicurati di adottare abitudini quotidiane che favoriscano il benessere degli occhi e di ascoltare il tuo corpo per intervenire tempestivamente in caso di problemi.