Vai al contenuto

Come eliminare le macchie di vino rosso, metodi testati ed efficaci

vino rosso

Quante volte è caduto il vino rosso sulla tovaglia o su un indumento e nonostante il lavaggio, la macchia non è scomparsa?

Questo perché è fondamentale agire velocemente prima che si secchi, in quel caso sarà molto più difficile trattarla ed eliminarla.

Ci sono rimedi fai da te che puoi utilizzare per eliminare le macchie di vino rosso, te ne suggeriamo alcuni davvero efficaci, che ti aiuteranno a salvare tovaglie e vestiti.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Pretratta la macchia di vino rosso con sapone liquido, di Marsiglia o dentifricio

Ancor prima del lavaggio dovresti pretrattare il tessuto macchiato dal vino, puoi farlo usando acqua e sapone liquido, in questo caso ti basta bagnare il tessuto con acqua tiepida e poi aggiunger e sapone, strofina per bene e poi procedi col lavaggio in lavatrice.

Puoi anche usare il sapone di Marsiglia, efficace, in particolare, con le macchie fresche. In alternativa, applica del dentifricio sulle macchie di vino asciutte e fallo agire una mezz’ora prima del lavaggio.

Acqua frizzante sui vestiti

Se qualche goccia di vino finisce sui tuoi vestiti, puoi usare l’acqua frizzante come rimedio d’emergenza.

Strofina per bene, in questo modo il vino non si fissa al tessuto. Successivamente, procedi al normale lavaggio.

Usa il sale grosso sulla macchia fresca

Se la macchia di vino è fresca, puoi utilizzare il sale grosso che l’assorbirà. Basta lasciarlo agire per circa mezz’ora sul tessuto, poi spazzola per bene e inserisci la tovaglia o il capo d’abbigliamento in lavatrice.

Macchie secche? Succo di limone o vino bianco con bicarbonato

Se le macchie di vino sono secche, puoi rimuoverle con un rimedio a base di succo di limone da applicare direttamente sulla macchia.

Se vuoi un risultato migliore, miscelalo con il sapone liquido. Fai agire 15 minuti prima del lavaggio. Per i tessuti delicati prova il succo di limone concentrato.

Un altro rimedio efficace è quello di usare il vino bianco col bicarbonato, in particolare, se i tessuti sono molto resistenti.

Versa il vino sulla macchia e strizza, poi aggiungi uno strato di bicarbonato. Lasciali agire per diverse ore, spruzzando ogni tanto dell’acqua per non far indurire il bicarbonato. Procedi col lavaggio tradizionale in lavatrice.

Da leggere> Come preparare la glassa di vino fatta in casa (ottima per le grigliate di carne)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *