Vai al contenuto

Uovo rubato 20 anni fa, alligatore torna allo zoo

uovo rubato 20 anni fa, alligatore torna allo zoo

Il furto dell’uovo

La storia ha inizio vent’anni fa, in uno zoo vicino ad Austin (Texas, USA), il Animal World & Snake Farm Zoo. Per vedere le immagini degli animali cliccate qui. Una donna faceva volontariato presso la struttura quando una femmina di alligatore ha deposto le uova. Pensando che nessuno se ne sarebbe accorto, la donna ha rubato una delle uova e se l’è messa in tasca. Di fatto, nessuno ha notato la scomparsa.

L’alligatore domestico e il suo destino

La donna, che abitava in delle tradizionali casette con giardino tipiche del Texas, ha pensato di allevare l’alligatore come un animale domestico. Complici sono stati l’isolamento della sua villetta unifamiliare e la vicinanza della campagna. L’alligatore è cresciuto nel giardino della villa, senza compagni di gioco. Si chiama Tewa ed è stato tenuto per tutto questo periodo in buona salute. Evidentemente, i suoi “padroni” sapevano come gestire un rettile di quella stazza. Tewa ha raggiunto due metri e 40 centimetri di lunghezza.

L’indagine della contea di Caldwell

Una segnalazione anonima allo zoo ha fatto sapere dell’alligatore imprigionato. Subito è partita un’indagine nella contea di Caldwell. Un guardacaccia avrebbe individuato il rettile e avrebbe chiamato i supporti per recuperare l’animale. La donna avrebbe confessato di non riuscire più a gestire l’alligatore in casa. Anche se si era affezionata all’animale, non aveva più spazio per tenerlo. Nel video che vi proponiamo si vedono i tre agenti che sollevano l’alligatore su un camion e lo rilasciano in un recinto dello zoo. A vederlo, direste che è un soggetto tanto pericoloso? Eppure, Tewa, cresciuto come un animale domestico, dovrà trascorrere il resto della sua vita in uno zoo.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Le accuse per detenzione di alligatore senza permesso

I mass media americani (Kxan, affiliato a NBC) riferiscono che la donna è stata accusata di avere compiuto un reato minore, poiché ha tenuto un uovo di alligatore e poi un alligatore senza permesso. Dovrà affrontare un processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *