Vai al contenuto

Dove vedere i presepi più belli in Italia? Viventi, di ghiaccio e di sabbia

Con le vacanze natalizie vuoi approfittarne per vedere i presepi più belli d’Italia? Ti diamo qualche idea!

Comacchio: il presepe sulla laguna

presepe laguna

A Comacchio c’è il presepe più noto dell’Emilia Romagna. La sua bellezza sta nel fatto che poggia sulla laguna, per cui è un meraviglioso spettacolo da ammirare la sera, quando il buio cala il suo mantello scuro e lo specchio d’acqua riflette le luci della Natività. Fino al 7 gennaio sarà possibile ammirare anche i suggestivi presepi allestiti nelle chiese e sotto i vari ponti lagunari.

leadImage carousel

Il presepe galleggiante Cesenatico

presepe galleggiante

Ormai diventato una tradizione, il presepe a Cesenatico è galleggiante. Nato nel 1986 a opera degli artisti Maurizio Bertoni e Mino Savadori su progetto di Tinin Mantegazza e da un’idea di Guerrino Gardini, è diventata consuetudine per i romagnoli (e non solo) immergersi in un’atmosfera magica a dir poco.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Le classiche figure della Natività vengono posizionate sulle barche della Sezione Galleggiante del Museo della Marineria, confezionate con le sapienti mani degli artigiani. Vi troverete davanti a statue intarsiate nel legno di cirmolo, con abiti di tela e rete di metallo a fungere da drappeggio. 50 soggetti illumineranno le acque, non solo la Sacra Famiglia e i Re Magi, ma anche San Giacomo, che è il patrono della città. Ovviamente non può mancare la piadinaia!

L’installazione resterà fino a domenica 14 gennaio 2024 compresa.

San Gregorio Armeno: la capitale dei presepi più belli al mondo

san gregorio armeno

Non c’è bisogno di tante parole per descrivere i presepi di San Gregorio Armeno. Parliamo di una delle vie più conosciute di Napoli, ovvero la strada degli artigiani, una sorta di museo a cielo aperto tutto dedicato all’arte presepiale.

In pochi metri si susseguono botteghe su botteghe artigiane dei mastri presepai, ognuno con pezzi acquistabili e banchetti sulla strada che espongono le varie opere. Ogni anno vengono arricchiti con i personaggi dell’anno, compresi politici e artisti famosi. Anche se è possibile visitare San Gregorio Armeno in qualunque periodo dell’anno, a Natale ha un fascino tutto suo.

Bellaria Igea Marina

presepe sabbia

Di tutti i presepi d’Italia, forse non ci aspettereste quello di sabbia di Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, in Emilia Romagna. Lo spettacolo si svolge, quindi, in spiaggia, con statue di sabbia a grandezza naturale, sapientemente scolpite da una squadra di scultori. Oltre alla Sacra Famiglia, sono ricreate anche chiese e case sullo sfondo, per un’ambientazione davvero particolare nel suo genere.

Potete ammirare il presepe di sabbia fino a 7 gennaio 2024.

Roma: i 100 presepi del Vaticano

100 presepi vaticano

Il Colonnato di San Pietro accoglie un meraviglioso albero di Natale, ma anche i 100 Presepi in Vaticano, di stili e materiali diversi. Potrete ammirare un presepe totalmente meccanizzato, uno ricavato da una macchinetta del caffè in legno, altri di stoffa, e tantissimi pezzi da collezione proveniente anche dall’estero. La mostra è totalmente gratuita e disponibile fino al 7 gennaio.

Massa Martana: il presepe di ghiaccio

presepe di ghiaccio

Abbiamo segnalato il presepe di sabbia, non poteva mancare quello di Massa Martana, in provincia di Perugia, in quanto è fatto completamente di ghiaccio. L’ambientazione ovviamente è freddissima, parliamo di una stanza a -18° C dove i visitatori entrano per ammirare le statue a grandezza naturale ricavate dal ghiaccio. Per aumentarne la bellezza, varie luci colorate sono collocate ad HOC per creare un’atmosfera fiabesca.

Presepe vivente di Matera

presepe vivente matera

Matera è una bomboniera vivente, non sorprende che sia frequentemente set di tante pellicole cinematografiche. La sua estetica fornisce un’ambientazione ideale per un presepe vivente e, neanche a farlo apposta, qui c’è il più grande del mondo. Ben 300 comparse che ravvivano un intero borgo per rivivere la Natività nel migliore dei modi. Disponibile fino al 6 gennaio 2024.

Il prezzo del biglietto è di:
INTERO € 11,00*
RIDOTTO € 5,00* ragazzi dai 6 ai 10 anni e disabilità 100%**
RIDOTTO € 5,50 Per i residenti a Matera –
Acquistabile esclusivamente al botteghino in piazza san Francesco (davanti ex banca d’Italia), aperto nei giorni del presepe, presentando un documento di identità
GRATUITO per bambini fino a 5 anni.

Continua dopo gli annunci...

Cavallermaggiore: un presepe gigante

L’ultimo posto di questo emozionante tour alla scoperta dei presepi più belli d’Italia è quello di Cavallermaggiore. Una rappresentazione che occupa una superficie di oltre 300 mq in cui percorrere ogni singola metratura ammirando le scene e le ambientazioni da ogni grado. All’interno ci sono statue che risalgono al 1700 e hanno la particolarità di avere gli occhi in vetro per cui sembrano davvero che ti stiano guardando! Disponibile fino al 14 gennaio.

Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento