Vai al contenuto

Marco Liorni all’Eredità? Ormai è certezza!

Dal Grande Fratello a conduttore di punta, Marco Liorni di strada ne ha fatta e adesso è pronto a mettere in gioco tutto se stesso al programma L’Eredità. A voi piace?

L’Eredità, il cambio atteso con Marco Liorni

Nelle scorse settimane, le voci che circolavano con insistenza hanno finalmente trovato conferma: Marco Liorni sarà il nuovo conduttore di “L’Eredità“. Il celebre game show di Rai1 partirà nei primi giorni del 2024, con il debutto fissato per il 2 gennaio. Praticamente un inizio anno col botto, con uno dei conduttori più amati di questi ultimi anni.

Sempre elegante e sorridente, Marco Liorni sembra aver ereditato quel famoso aplomb dei conduttori della vecchia generazione. Nessuna volgarità, ma solo una pacata conduzione che mette a proprio agio il pubblico e i concorrenti.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

marco liorni

In un’intervista recente pubblicata su Sorrisi, Marco Liorni aveva discusso del famoso gioco di Rai1, dichiarando: “L’Eredità è un game-show storico e speciale, poiché i preserali entrano nella giornata delle persone, nella loro routine. Diventano più di un semplice programma: sono un’abitudine di vita. In questi giorni sto discutendo con la Rai e ci sono molte cose e idee in circolazione. Sono qui da cinque anni e devo confessare che mi sento davvero legato a Reazione a catena. Ma se ci sarà bisogno di me altrove… io ci sarò. Perché nei giochi del preserale emerge un’Italia poco vista ma molto affascinante.

La carriera di Marco Liorni

Nato il 1º giugno 1962 a Napoli, il conduttore è diventato noto al grande pubblico negli anni ’90 iniziando con “Stasera mi butto” (1991-1993). Seguito poi da “Il gioco dei 9” (1994-1996) e “Il pranzo è servito” (1997-1998): Un altro programma culinario che ha riscosso un buon successo. Ma è facendo l’inviato del Grande Fratello (2000-2007) che raggiunge un grandissimo successo e una visibilità popolare di ampia portata. Dopo Reazione a Catena, la sua ultima fatica, è quindi l’ora de L’Eredità!

Continua dopo gli annunci...
gf

Siamo sicuri che sarà ancora una volta un grande successo e non sentiremo la mancanza di Conti e Amadeus. Liorni segue Pino Insegno, una parentesi che si è rivelata un grande flop e che ha portato i vertici RAI alla ricerca di un nuovo conduttore, in lizza c’erano Marco e Flavio Insinna.

Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento