Vai al contenuto

La Nutella vegana è diventata realtà? È ufficiale!

Se seguite una dieta senza derivati animali e avete chiesto una Nutella vegana nella vostra lettera a Babbo Natale, sappiate che si è mosso in netto anticipo.

Arriva la Nutella vegana che manterrà lo stesso nome

Il mondo della cioccolata spalmabile è pronto a scoppiare con una notizia esplosiva che cambierà tutte le carte in tavola! Se pensavate che Nutella fosse riservata solo ai palati amanti del latte, ecco la svolta inaspettata: la Ferrero, mente dietro la celebre leccornia, ha deciso di lanciare “Nutella Plant Based“. Già da questo nome è intuibile la lista ingredienti.

La multinazionale, con sede ad Alba, ha ufficialmente depositato il marchio che porta questo nome il 1° dicembre presso l‘Ufficio Italiano Brevetti. Un gesto audace e al passo con i tempi, in questo modo la Ferrero riuscirebbe ad accalappiare una grossa fetta di consumatori che hanno deciso di non consumare più animali e derivati.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

nutella vegana 1

Polemica in arrivo

L’etichetta con la “N” nera e il rosso “utella” rimarrà invariata, ma c’è quel “Plant Based” che suscita molti interrogativi. Alcuni scettici vedono questa mossa come un tentativo di marketing più che di etica, ovvero ampliare la fetta degli utenti compratori, ma senza fermare il ciclo produttivo che coinvolte i derivati animali.

nutella

La formulazione Plant-Based, basata su ingredienti vegetali, sembra però essere la chiave di questa nuova avventura gastronomica. Promuovendo valori nutrizionali e attenzione alla qualità degli alimenti, Nutella vuole adattarsi ai tempi e soddisfare una crescente domanda di scelte alimentari consapevoli.

Anche se questa novità resta molto interessante, ci sono notevoli dubbi sia da una parte che dall’altra. C’è chi tra i vegani più convinti solleva un sopracciglio scettico, sostenendo che Nutella, anche in versione vegetale, non rientra nei loro regimi alimentari. Dall’altro lato, gli amanti della Nutella classica sono pronti a difendere la loro amata crema, sostenendo che nessuna variante vegana può eguagliare il suo gusto unico e inimitabile.

Continua dopo gli annunci...

Noi vediamo piuttosto una Nutella che si evolve con i tempi e siamo pronti a dedicarle un assaggio, se poi non è come ce la aspettavamo, il barattolo originale sarà lì in attesa sullo scaffale del supermercato, in barba alle polemiche sterili.

Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento