Vai al contenuto

I bikini che hanno fatto la storia e il loro prezzo all’asta

bikini

Ci sono bikini che hanno fatto la storia, basta guardarli per capire esattamente a chi appartengono. Un po’ come l’abito iconico di Marilyn Monroe, ma con molti meno centimetri di stoffa. Vediamo quali sono i più costosi.

Il bikini di pelliccia di Rachel Welch

La scorsa settimana, un bikini di pelliccia sintetica appartenuto a Raquel Welch – ispirato al suo iconico ruolo in “One Million Years BC” – è stato battuto all’asta per 11.600 euro. Il costume originale è in pelle di cervo ed è diventato un vero e proprio simbolo culturale.

bikini di pelle

Il bikini bianco di Myleene Klass

La pop star e presentatrice televisiva partecipò al reality show “I’m A Celebrity” nel 2006 e divenne famosa per la scena in cui indossava un costume bianco mentre si faceva la doccia.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

In un’intervista ha detto: “Ho acquistato il bikini bianco per 50 euro e dopo il programma l’ho venduto per 8000. Vedendo la foto del costume post-show, ho pensato: ‘Mio Dio, sembra davvero glamour‘, anche se sul momento non mi sentivo affatto così. Ci sono sicuramente cose peggiori di essere conosciuti per aver fatto una doccia!

bikini bianco

Il costume di Carrie Fisher

Uno dei bikini più iconici della storia del cinema è sicuramente quello indossato da Carrie Fisher in “Il Ritorno dello Jedi” del 1983. Al tempo divenne un’icona per una generazione di giovani nerd quando il suo personaggio, la Principessa Leia, apparve nel famigerato costumino dorato, dopo essere stata imprigionata da Jabba the Hutt.

Sapevate che lei non voleva indossarlo perché è “ciò che le supermodelle indosserebbero all’inferno, nel settimo cerchio”?

Nel 2016, il bikini è stato venduto per quasi 80.000 euro durante l’asta online “Profiles of History”.

carrie fisher

L’animalier di Mel B

La generosa Spice Girl è famosa per i suoi abiti animalier, la sua icona è sempre stata quella con bikini leopardato e pantalone abbinato. Non poteva quindi mancare in questa classifica: nel 2008 ha messo all’asta un top e una minigonna coordinata per raccogliere fondi a favore dei bambini malati di cancro.

L’asta organizzata da Mel ha raccolto 60.000 sterline per CLIC Sargent, un’organizzazione che offre supporto clinico, emotivo e finanziario a bambini e giovani affetti da cancro.

mel b

Ursula Andress: la Bond Girl per eccellenza

Anche chi non ha mai visto James Bond conosce la famosa scena in cui Ursula Andress emerge dall’acqua cantando “Underneath The Mango Tree” con un bikini dorato che ha fatto storia. Questo è stato venduto per 47724 nel 2001. Il bikini fu acquistato da Robert Earl, co-fondatore di Planet Hollywood.

L’attrice svizzera disse: “La mia apparizione in bikini nel film è ormai considerata un momento iconico del cinema e mi ha resa celebre come la Bond Girl“. Quanto è vero!

ursula andress

Barbara Windsor e la scena dell’esercizio

L’attrice Barbara Windsor siglò un momento memorabile con il suo bikini in “Carry On Camping“, compiendo degli esercizi che fecero saltar via il reggiseno. Il famoso costume da bagno è stato venduto in un’asta londinese nel 2021 per 10.000 euro, con tutti i proventi destinati all’Alzheimer’s Society.

maxresdefault

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *