Vai al contenuto

Epilatori elettrici fai da te: sono efficaci e sicuri?

La cura del proprio corpo è essenziale oggigiorno, poiché esistono delle vere e proprie figure professionali in grado di lavorare anche grazie al fisico e all’apparenza. Tuttavia, genericamente sentirsi più belli aiuta a stimolare la mente e a incrementare il livello di autostima, e ciò è fondamentale per preservare il benessere generale. Non c’è bisogno di dire che l’obiettivo comune resta comunque quello di risparmiare, e in qualsiasi ambito, dove e quando possibile. Quest’aspetto tocca anche la cura estetica, dal momento in cui si cerca di svolgere qualche passaggio fai da te e direttamente in casa propria, servendosi di strumenti utili alla causa. 

Sono tante, infatti, le persone che scelgono di acquistare un epilatore elettrico domestico per risparmiare la spesa annuale dall’estetista anche, se prendendo in esame i costi della depilazione definitiva (di cui il sito lasermilano.it ci dà un riferimento attendibile e aggiornato), è lecito pensare che nell’ottica di un risparmio sulla lunga distanza sia questa l’opzione più valida, ovviamente prendendo in considerazione anche fattori come tempo ed efficacia dei risultati. Ciononostante, è opportuno riflettere in maniera ponderata su quello che si fa e come lo si fa: sono davvero efficaci e sicuri gli epilatori elettrici fai da te? Di seguito un approfondimento a riguardo. 

Depilazione fai da te: funziona realmente?

Per realizzare una depilazione fai da te, ci si avvale dell’aiuto di strumenti appositi come il rasoio o gli epilatori elettrici, nonché dei tradizionali metodi come la ceretta e la crema depilatoria. Tuttavia, ciascuno di essi fornisce soltanto apparentemente un risultato pari a quello ottenuto tramite un servizio professionale, e successivamente presentano delle problematiche non da poco conto. 

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Ad esempio, con il rasoio i peli compaiono nuovamente nel giro di poco e più folti di prima; con la crema depilatoria il risultato è poco duraturo e si rischia soltanto di irritare la pelle. L’epilatore elettrico, invece, provoca un dolore prolungato seppur meno intenso rispetto alla ceretta, ma soprattutto favorisce la comparsa di peli incarniti e l’infiammazione dei bulbi piliferi.

Epilatori elettrici
Epilatori elettrici

Depilazione permanente: i vantaggi

Per ottenere un risultato duraturo, vantaggioso e super estetico, la miglior soluzione è il servizio professionale che consiste nella depilazione permanente. Quest’azione presenta molteplici benefici, come anticipato, e dunque si suggerisce di preferirla rispetto ai metodi fai da te. Si segnala però l’entrata sul mercato di prodotti simil-professionali, ovvero una macchinetta portatile che utilizza la luce pulsata come sorgente. Si tratta di un’alternativa ai servizi professionali per raggiungere ugualmente una depilazione permanente, poiché la luce pulsata dovrebbe riuscire aeliminare la radice dei peli. Ma è bene entrare nel merito per specificare le differenze tra le apparecchiature fai da te e quelle professionali.

Le differenze tra le apparecchiature fai da te e quelle professionali

Prima di tutto, bisogna specificare che gli apparecchi domestici per una depilazione fai da te non possono per legge contenere il laser come sorgente, bensì la luce pulsata. Ciò avviene per salvaguardare la salute dei consumatori, in quanto non essendo professionisti rischierebbero di farsi del male da soli durante l’uso del macchinario. Dunque, l’apparecchiatura in questione viene depotenziata prima di entrare in commercio, e quindi i risultati sono minori in confronto al servizio svolto dagli esperti nell’ambito. 

Continua dopo gli annunci...

Infatti, non tutti sanno che i professionisti sanno stilare un protocollo personalizzato, basandosi sul tipo di pelle di ciascun cliente. Inoltre, una figura del settore sa perfettamente che trattamento deve seguire un paziente e sa valutare gli intervalli temporali. Il prezzo di un macchinario fai da te è sicuramente più contenuto rispetto al trattamento professionale, ma un centro specializzato può svolgere un lavoro meticoloso rispetto a questi dispositivi, i quali potrebbero essere utilizzati male e, di conseguenza, non si otterrebbe nessun risultato.

Autore

Lascia un commento