Vai al contenuto

Come portare la riga dei capelli? Consigli per non sbagliare

come portare la riga dei capelli

Inutile cambiare pettinatura se sbagli la riga. Che sia centrale, laterale o estrema, accertati che sia coerente con la tua forma del viso e il tuo essere. Ecco alcune indicazioni da seguire su come portare la riga dei capelli.

Come portare la riga?

Gestire la riga dei capelli è fondamentale per il look e valorizzare il tuo aspetto. La riga dei capelli può cambiare completamente la concezione della tua estetica, quindi trovare la giusta posizione per la riga può fare la differenza nel modo in cui ti presenti al mondo.

Qual è la tua forma del viso?

La forma del viso è il primo aspetto da considerare per la scelta della posizione della riga. Ad esempio, se hai un viso rotondo, potresti optare per una riga laterale per creare l’illusione di un viso più sottile. Se hai un viso quadrato o ovale, puoi permetterti una riga centrale o laterale, poiché entrambe le opzioni potrebbero adattarsi bene alla tua forma del viso.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Che tipo di capelli hai?

Il tipo di capelli può influenzare la scelta della riga. Per quelli lisci hai ampio spazio di gioco, mentre i capelli mossi o ricci potrebbero funzionare meglio con una riga laterale per creare maggiore movimento. Puoi anche seguire la naturale linea di crescita dei capelli. In modo da renderla più armoniosa e meno forzata.

Sperimenta più che puoi

Non aver paura di provare diverse righe in modo da capire quale ti si adatta meglio. Potresti essere sorpreso di quanto una semplice variazione possa fare una differenza significativa. Utilizza un pettine sottile o il manico di un pennello per tracciare una linea netta e da lì ordinare i capelli. Puoi anche fare riferimento alle caratteristiche del viso, come il centro del naso, per aiutarti a posizionare correttamente la riga.

Puoi sempre cambiare

Chi lo dice che una volta trova la posizione ideale, rimanga la stessa per sempre? La riga dei capelli può essere adattata e cambiata nel tempo. Con il passare degli o con i naturali cambiamenti dei capelli, potresti scoprire che una posizione diversa della riga funziona meglio per te. Cerca sempre di prenderti cura dei tuoi capelli. Che siano puliti, idratati e ben tagliati.

Cosa dice la moda?

La riga centrale è sempre un grande classico, sia con la linea netta sia un po’ scompigliata. Il clavicut molto scalato è il trend del momento, scelto da moltissime celebrità di Hollywood, in con capello liscio che leggermente mosso.

margot robbie 1070x668 1

Anche la famosa riga a “zig-zag”, quella che ha impazzato negli anni ’90, è tornata prepotentemente a essere di moda, specie da quando Barbie ha dettato un ritorno a quella pazza decade.

La riga laterale è comunque sempre apprezzabile, sia quando è “lieve”, capace di movimentare un taglio monotono, sia quando è estrema e dallo stile vintage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *