Vai al contenuto

Buon compleanno Footloose! 7 curiosità per i primi 40 anni!

Quanto ci siamo scatenati guardando Footloose? L’idea che il film abbia compiuto 40 anni sembra irreale, eppure è così. Celebriamo la musica e la danza con 7 curiosità su questa pellicola storica.

footloose

Footloose è basato su una storia vera

Potrebbe sembrare un’assurdità, eppure a Elmore City, in Oklahoma, venne vietata la musica. La sceneggiatura di Dean Pitchford riprende mood e motivazioni di ciò che successe in questa remota cittadina, compresa la ribellione di un gruppo di liceali che sfidò la comunità e mise fine a una restrizione durata 90 anni.

Kevin o Tom? Questo è il problema

Tom Cruise e Rob Lowe erano in lizza per interpretare il ruolo principale. Il primo aveva troppi impegni professionali e dovette rinunciare, mentre Lowe si infortunò all’ultimo momento. Ecco il motivo per cui la scelta cadde su Kevin Bacon, 26 anni. Il regista collaborò con nel suo film “A cena con gli amici” e gli rimase talmente impresso da volerlo di nuovo con sé.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

kevin bacon

L’orticaria di Bacon

C’è una scena bellissima di Footloose in cui il suo personaggio parla in pubblico e difende il diritto al ballo di fine anno. Per questa scena, l’attore fu preso da un attacco di orticaria perché odiava (e odia) parlare davanti agli altri.

I ballerini professionisti e gli altri

I piedi danzanti che si vedono nei titoli di testa appartengono a professionisti membri dell’equipe, tra cui Kenny Loggins che interpreta quello con le scarpe dorate. Kevin Bacon invece non sapeva proprio ballare, tanto da avere ben 5 controfigure acrobatiche che lo sostituivano nelle scene di danza. Un altro che non sapeva ballare era Chris Penn, per cui quando il personaggio di Willard doveva imparare a ballare è la prova spietata di come davvero l’attore fosse incapace.

Addio Michael Cimino

Michael Cimmino venne assunto dalla Paramount per Footlose, salvo essere licenziato dopo soli 4 mesi perché faceva delle richieste assurde e costose. Il sostituto fu Herbert Ross, famoso per un altro iconico film sulla danza: Flashdance!

Sarah Jessica Parker al suo debutto

A un certo punto del film vedrete un’attrice piccolina, mingherlina, tutta capelli: è Sarah Jessica Parker nel ruolo di Rusty, l’amica del cuore di Ariel. Per quel ruolo ebbe anche una nomination ai Sixth Annual Youth in Film Awards.

Continua dopo gli annunci...
sarah jessica parker

Ariel Moore doveva essere un’altra attrice

Ariel Moore era la figlia ribelle del reverendo, interpretata da Lori Singer, già nota per Saranno Famosi. Al suo posto ci sarebbe dovuta essere Daryl Hannah ma quest’ultima preferì interpretare la sirenetta di Splash.

Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento