Vai al contenuto

Torino, donna di 45 anni uccisa dal figlio 23enne

Aggressione mortale in un’abitazione di Pinerolo

Mentre stamane scrivevamo sul tentato femminicidio a Trieste di ieri notte, nel Torinese si consumava un altro dramma familiare. Un ragazzo di 23 anni, Ahmad Imran, uccideva sua madre, Rubina Kousar, di 45. I fatti sono accaduti a Pinerolo, nell’abitazione della famiglia in Via Sommelier. A dare l’allarme, il marito della vittima e padre del ragazzo. L’uomo si sarebbe recato dalla polizia, rilasciando dichiarazioni confuse che avrebbero fatto riferimento alla tragedia, senza mai entrare nel dettaglio. Nello specifico avrebbe parlato del figlio e non della moglie.

La dinamica dei fatti

La polizia indaga per capire i contorni della vicenda. Secondo le prime indiscrezioni, il ragazzo avrebbe colpito la madre alla testa con un martello, al culmine di una lite familiare. Il 23enne, di origini pakistane, aveva ancora l’arma in mano quando sono arrivati i soccorritori della Croce verde. Il giovane ha tentato di scappare, ma in strada si è imbattuto in una pattuglia della Polizia Municipale, che l’ha fermato. Inutili i tentativi di salvare la donna da parte dei sanitari; anche se respirava ancora, le sue condizioni erano molto gravi ed è deceduta pochi minuti dopo l’arrivo dei soccorritori.

Le indagini dei carabinieri

Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Pinerolo, coordinati dal pm Giorgio Nicola della Procura di Torino. Non sarebbe la prima volta che il ragazzo si è reso protagonista di episodi di violenza. Recentemente aveva litigato con il padre e lo aveva colpito con forza al volto, spaccandogli un dente. Il tafferuglio aveva attirato la curiosità di alcuni passanti, che avevano avvertito una pattuglia della Guardia di Finanza, che era di passaggio. Alla fine, l’uomo non ha presentato denuncia. Ma ora Ahmad, arrestato, dovrà attendere 48 ore per la conferma del fermo da parte del Gip. Sulla pagina FB della città di Pinerolo si legge un messaggio di cordoglio e di condanna del fatto.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

Continua dopo gli annunci...

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Autore

Ana nasce in Spagna, si laurea a 22 anni in Scienze Liguistiche e della Comunicazione. Dopo un'esperienza nel Regno Unito si trasferisce a Trieste, dove vive tuttora. Ha maturato esperienza come consulente aziendale e collaborato con diverse case editrici. Ha pubblicato cinque libri ed è copyrighter e Search Quality Rater.View Author posts

Lascia un commento