Vai al contenuto

Bonus patente 2022: a chi spetta e come richiederlo

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto 30 giugno 2022 del MIMS, dove vengono indicati criteri e modalità di erogazione del nuovo bonus messo a disposizione dal Governo, ovvero il “bonus patente”.

I fondi che sono stati stanziati ammontano a circa 3,7 milioni di euro per il 2022 e 5,4 milioni per ogni anno dal 2023 al 2026.

Da leggere: Bonus Natale 400 euro: l’azienda che ha aderito

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

A quanto ammonta e come si può fare richiesta?

Il bonus patente può arrivare fino a 2500 euro, ed è possibile fare richiesta online. Sono tuttavia necessari dei requisiti. Vediamoli insieme.

Bonus patente: requisiti

La misura è un incentivo anche alla formazione professionale di nuovi conducenti per il trasporto di merci o persone: autobus, furgoni, Tir, autocarri. In questi casi il bonus copre fino all”80% del costo totale, ed è volto a sostenere quei giovani che vogliano intraprendere una carriera nel settore dei trasporti.

I costi di queste tipologie di patenti sono spesso molto elevati, e rappresentano per molti spesso un deterrente che li porta dunque a rinunciare a conseguire la licenza.

Requisiti per richiedere il bonus patente

Veniamo ora all’elenco dei requisiti per ottenere il bonus:

  • essere cittadino italiano o europeo
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni nel periodo dal 2022 al 2026.
  • Voler conseguire una delle seguenti licenze di guida: C, C1, CE, C1E, D, D1, DE e D1E.

Il bonus verrà emesso sotto forma sotto forma di voucher. e sarà possibile fare richiesta presentando una specifica istanza online, sulla piattaforma “buono patenti autotrasporto”.

La piattaforma verrà attivata sul sito del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Per potere inoltrare la domanda, si dovrà essere in possesso di SPID o di  Carta d’identità elettronica (Cie) o Carta nazionale dei servizi (Cns).

Entro quando presentare domanda

Il bonus può essere richiesto fino al 31 dicembre 2026, e deve essere usato dal beneficiario entro e non oltre 60 giorni dall’erogazione.

Continua dopo gli annunci...

Le patenti devono essere conseguite entro 18 mesi dall’utilizzo del voucher e il bonus è erogabile una sola volta. Verrà rispettato un ordine cronologico di richiesta, fino all’esaurimento dei fondi.

Autore

Lascia un commento