Vai al contenuto

Tutte le news della settimana in 1 solo click

le news della settimana

Tutte le news della settimana

Anche questa è una settimana intensa, segnata da eventi importanti, alcuni residui del primo di maggio, il nostro primo giorno segnato da importanti appuntamenti. La festa del lavoro ha provocato molti confronti politici, reazioni da parte dei sindacati e anche riscontri in piazza. Una posizione di spicco ha tenuto l’incoronazione di Re Carlo III, avvenuta ieri, sabato 6 di maggio, a Londra. Ma non è mancato tanto gossip, consigli, cronaca, notizie che arrivano dall’estero. Ci avete seguiti? se vi siete persi qualcosa, non preoccupatevi. Potete rimediare cliccando sulle nostre news. Buona lettura!

image 142

Il giorno del lavoro (festa dei lavoratori)

Proprio in concomitanza con la giornata del Lavoro, il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha voluto convocare i sindacati per parlare loro del nuovo decreto sul lavoro, approvato infatti il primo giorno di maggio; il risultato è un incremento di 100 euro in bustapaga per molti lavoratori (per 6 mesi). Vi abbiamo anche preparato alla giornata del lavoro con 5 ricette per non lavorare

L’incoronazione di Re Carlo IIII

Siamo partiti dalle informazioni relative al dress code per i 2000 ospiti che avrebbero partecipato alla cerimonia e poi vi abbiamo svelato i nomi dei reali e dei capi di Stato presenti all’incoronazione. Infine, l’indomani dell’evento, vi abbiamo raccontato alcune curiosità, come il valore dei gadget perparati per la celebrazione, il numero di birre che si consumeranno in totale, la corsa al risparmio del monarca… non è mancato nulla. Controllate se avete raccolto tutti i dati!

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Le giornate mondiali della settimana

La giornata mondiale dei blogger ci ha sorpreso; sapevate che ci sono almeno 500 milioni di blog? Per non parlare della giornata mondiale del calcio e del ricordo del Grande Torino. E mai scordarsi che sorridere fa bene al corpo e alla mente con la giornata mondiale della risata.

Attualità

L’attualità e la tecnologia sono argomenti che ci appassionano, perché ci portano a stare a passo con i tempi; questa settimana vi abbiamo raccontato molte notizie curiose e attuali, come la scoperta da parte di una start-up spagnola di un modo per robotizzare la fecondazione in virtro partendo da un controller della Playstation; non meno sorprendente è la scoperta dopo 14 anni del gene che ha provocato la morte della “bambina di pietra”.

Un’altra notizia che ha sorpreso anche noi è stata la statistica rilasciata dall’OMS sul numero di bambini obesi in Italia, pari al 42% contro la media europea del 29,5%. Per correre ai ripari Vi abbiamo voluto regalare 5 ricette light da preprare con i vostri piccoli. Altra notizia di attualità è relativa ai transgender, che contano 400.000 voti; chi sono?

Una notizia di moda… avete mai notato le influencer “agèe”? Noi abbiamo scoperto che ci sono influencer oltre i 90 con una marea di follower; e a proposito di follower, voi seguite la nostra Venere di Open to Meraviglia? quella in versione influencer… è efficace o no? di sicuro è molto chiacchierata! soprattutto quando sbaglia il nome delle città italiane che promuove. Promuoverà correttamente Napoli? Perché di Napoli si è parlato molto, dato che ha vinto lo scudetto dopo 33 anni.

La Cronaca

Ancora fatti di droga e di mafia, di sangue in famiglia e di infortuni sul lavoro; anche le inondazioni in Emilia Romagna hanno tenuto banco in settimana. Intanto, una donna è stata uccisa a Cosenza con un kasashnikov, un finto malato è stato scoperto mentre trasportava 8 kg di cocaina nella sedia a rotelle e un’incidente in fonderia, a Cremona ha provocato 5 feriti gravemente ustionati. Ma non solo: continuano le denunce contro la veggente di Trevignano; stavolta ha deciso di indagare anche la curia!

image 143

Gisella Cardia, la veggente di Trevignano

Notizie dall’estero

In Israele è morto uno sceicco palestinese che faceva lo sciopero della fame incarcere; la notizia ci ha ricordato il caso di Alfredo Cospito, che ha abbandonato recentemente il suo digiuno contro l’articolo 41 bis. Ma il fatto che ha sconvolto l’Europa questa settimana è stata la strage che ha compiuto un ragazzino di 13 anni a Belgrado ai danni dei suoi compagni; il giovanissimo ha ucciso 8 suoi compagni e un’uscere della scuola che frequentava. La settimana ha portato anche all’arresto del sindaco di Odessa per corruzione e appropriazione indebita. Volete sapere chi è e cosa è accaduto? Cliccate! Dall’Est arrivano notizie incoraggianti sul turismo nella Cina post-covid: in un solo weekend si sono registrati 248 milioni di spostamenti.

Gossip

Vogliamo parlare dell‘uomo che pulisce? Per Laura Chiatti uccide l’Eros; un commento che ha fatto infiammare i social; certo, era una sua opinione, ma Laura è tanto social e più che una opinione sembrava una vera provocazione. Poi, sarà nato un amore tra Luigi Strangis e Paola di Benedetto? Il cantante di Amici pare piuttosto “preso” per Very Inutil People. Avete visto i look del Met Gala? Davvero impressionanti!

Ma la carrellata di personaggi che hanno riempito le nostre pagine di gossip è lungo: Loredana Berté operata d’urgenza, Fabrizio Corona contro Diletta Leotta, Le pagelle dell‘Isola dei Famosi, Marco Bocci e la sua malattia, Lorella Cuccarini e la bisessualità di sua figlia. Cosa ne pensate? Notizie complete, vero?

image 141

Laura Chiatti

Bonus e premi

Avevate sentito parlare del bonus da 3.900 euro per le famiglie? Forse avete diritto anche voi! Chissà se volete una lampada Nutella gratis! O vuoi vincere prodotti omaggio per i bambini?

I nostri consigli

E’ una settimana piena di consigli: Riconoscere la presenza di pesticidi su frutta e verdura, come ottimizzare la durata della batteria dello smartphone, i 10 consigli dei nutrizionisti per dimagrire in modo sano e duraturo, la classifica del miglior tonno in scatola, la pulizia ecologica delle persiane, le migliori unghie estive, i consigli per il cambio armadio, e come combattere il ritorno delle zanzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *