Vai al contenuto

Le Vibrazioni danno l’addio a Giulia, la donna che ispirò il loro successo

francesco sarcina

La famosa “Giulia” cantata da Le Vibrazioni è scomparsa, la band italiana lo ha annunciato con un messaggio commovente.

Addio Giulia, il messaggio di Sarcina

Dedicato a te” divenne una canzone di grande successo che consacrò Le Vibrazioni alla notorietà nazionalpopolare. Nel testo un continuo riferimento a Giulia, ma in pochi sanno che non si trattava di un nome inventato, bensì di una ragazza vera e propria che ispirò la canzone. Oggi quella Giulia non c’è più e a svelarlo è Francesco Sarcina, leader della band. Sul suo Instagram ha lasciato un messaggio tenero in suo ricordo:

In più di una occasione mi hanno chiesto cosa volessi dire e intendere con ‘lucente armonia‘. Mi ricordo che il mio primo pensiero fu: ‘ma come cazzo fate a non capire cosa vuol dire?’. Poi però mi resi conto che per capire realmente il significato, forse, era necessario conoscere Giulia“.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

giulia

Ed ora è più che mai parte della lucente armonia, lasciando armonia e immensità nei cuori di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Ma lascia anche tanto dolore, dolore perché è difficile dare un senso alla perdita così prematura di una gioia della natura quale è sempre stata. Difficile perché una madre ed un fratello perdono una figlia e una sorella. Ma ancor più difficile è perché un marito e due figli perdono una giovane moglie e una madre splendida e amorevole. E se io non riesco a trattenere le lacrime per il dolore che provo, non oso immaginare la sua famiglia“.

Famiglia che amo e amerò per sempre come ho sempre amato Giulia. Il dolore per non essere riuscito a salutarti e dirti quanto bene ti voglio. Ma certo è che un giorno ci ritroveremo e rideremo della stupidità umana“, conclude Sarcina.

Ma chi era Giulia?

Si chiamava Giulia Tagliapietra, aveva 46 anni e combatteva da tempo contro una malattia. A 20 anni divenne un grande amore di Francesco Sarcina, tanto da restare impressa nella sua memoria e nelle note di questa canzone. Nonostante la relazione fosse finita da tempo, i due erano legati fa una grande amicizia.

Di professione faceva la gemmologa, aveva un marito e due figli. Non è lei nel videoclip della canzone Dedicato a te, il suo ruolo era interpretato da un’attrice.