Vai al contenuto

L’accusa al GF Vip: “Clip montate ad arte”

Accuse pendono sugli autori del Gf Vip, che “manovrerebbero” le clip, montandole ad hoc per dare a casa una percezione distorta della realtà.

A portare alla luce la questione, è stata una lettrice del magazine diretto dal conduttore del GF Vip, in cui, nello spazio “Lettere al direttore” è stato evidenziato come spesso i concorrenti eliminati lamentino poca trasparenza circa le clip mandate in onda, dove alcune loro affermazioni vengono spesso estrapolate fuori contesto per travisarle volutamente.

“Vedo che i fuoriusciti dalla casa si lamentano spesso in diretta con lei che i filmati che mandate in onda non sono veritieri, perché montati ad arte. Lei come risponde a queste critiche, visto che firma anche il programma come autore? Mi piacerebbe leggere una sua risposta che facesse chiarezza su questo punto”, ha chiesto la lettrice.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

La risposta alle accuse di Signorini

“L’idea che il Gf costruisca a tavolino dinamiche – ha risposto Signorini –  fabbricando filmati che non rispecchiano ciò che succede è un leitmotiv che ricorre spesso nelle lamentele dei concorrenti. Sarebbe impossibile tradire la realtà quando si viene monitorati 24 ore al giorno dalle telecamere.

Poi ha aggiunto: “Riguardo a me, è vero che il mio nome compare tra gli autori. – ha proseguito  -Sono in primo luogo autore di me stesso e curo i contenuti della prima serata insieme con il mio gruppo di lavoro. Ma non mi occupo delle tanto incriminate clip, che vedo in diretta per la prima volta come tutti voi che seguite il programma da casa. Perché non lo faccio? Non ne avrei il tempo e, francamente, neppure la voglia.”

Il caso Carolina Marconi

In effetti tra i primi a lamentare la poca trasparenza era stata Carolina, che riguardo al caso Bellavia, ha voluto sottolineare come gli autori abbiano solo mandato in onda un suo “patetico” rivolto al conduttore, estrapolato da un discorso ben più ampio in cui la showgirl aveva invitato in realtà Marco a “farsi forza” e non “cadere nell’autocommiserazione e nel patetico” perché fuori “aveva un figlio e persone che gli volevano bene”.

Continua dopo gli annunci...

Non sarebbe in effetti cosa nuova al mondo della Tv che vengano spesso estrapolate frasi fuori contesto per creare dinamiche, e di questo dovrebbero però esserne ben consapevoli i concorrenti, dato che in parte è una sfaccettatura del gioco.

Autore

Lascia un commento