Vai al contenuto

Isabel Totti: a soli 7 anni ha una manicure migliore della tua

isabel totti

Mamma Ilary Blasi posta una foto della piccola Isabel Totti e il web si scatena. Il dettaglio che ha innescato le polemiche? Le sue unghie…

Le unghie di Isabel Totti

Dopo una vacanza in America con papà Francesco Totti e una in Puglia con mamma Ilary Blasi, la piccola Isabel si concede un pomeriggio di normale divertimento al luna park, sempre in compagnia della mamma. Per l’occasione la conduttrice ha anche postato una foto della bambina con in braccio Alfio, il gattino sphynx di casa. Non un normale gattino, ma un felino senza peli dal valore altissimo e dall’estetica particolare. Basterebbe lui a focalizzare l’attenzione, invece no.

La specialità del gatto e lo sguardo dolcissimo della bimba sono offuscati dalla manicure di quest’ultima. Di bianco smaltate e piuttosto lunghe, non sembrano le mani normali di una bambina di 7 anni, bensì delle unghiette da piccola donna. Un dettaglio che ha fatto storcere il naso a molti e ha innescato una lunga serie di commenti ostili.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

I commenti degli hater

La convinzione comune è quelle unghie siano state ricostruite da un’estetista, una pratica adulta a cui nessuna bambina dovrebbe sottoporci in età precoce.

Senza titolo 2

Tra le lamentele si legge: “Ma perché quelle unghie sei troppo piccola…” e “Le unghie della bambina…orrore! Ma perché rovinarle da piccine??”, e ancora “Una bambina con le unghie lunghe mi sembra un po’ eccessivo“. Non sono mancati i commenti di appoggio di alcune donne che ipotizzano si tratti semplicemente di unghie finte: “Quante bambine mettono le unghie finte per gioco? Dovete sempre trovare il marcio in ogni cosa“, mentre un’altra scrive: “Ma le unghie sono quelle per bambine… anche la mia le ha volute, ma sono finte si attaccano e si staccano ( dopo 2/3 volte non si attaccano più) non ci vedo niente di male anche noi quando eravamo piccole si giocava a truccarci“.

Come sempre, il pubblico si divide, la Blasi però risponde sempre allo stesso modo: con il silenzio. Pratica in cui è diventata campionessa mondiale ultimamente. Chissà se continuerà con la stessa linea o, a un certo punto, esploderà e ne dirà di cotte e di crude come fa nelle sue trasmissione televisive. Visto che ora non ha più programmi da presentare, è la volta buona che cambi palcoscenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *