Vai al contenuto

Griner, Zelensky, i fumetti tra le nostre 7 pillole del sabato

Brittney Griner torna in campo dopo la detenzione in Russia

Brittney Yevette Griner è tornata in campo a giocare con Phoenix Mercury. Era la prima volta che compariva con la squadra dopo la liberazione dal carcere russo a dicembre, quano gli USA hanno fatto uno scambio di prigionieri (il trafficante di armi Viktor But). La Griner ha giocato contro Los Angeles Sparks nella giornata inaugurale del campionato americano di basket femminile. Ha definito il suo debutto “una giornata di gioia”.

La giocatrice americana era stata bloccata all’aeroporto di Mosca nel febbraio del 2022 e poi condannata a nove anni per il possesso di meno di un grammo di hashish.

image 402

Brittney Griner

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Zelensky, i viaggi continui e l’ultima tappa in Arabia Saudita

I viaggi continui Zelensky arriverà in Giappone stasera: la sua presenza avrà un grande valore simbolico, non minore dell’importante peso politico. Zelensky conclude con l’incontro con i grandi della Terra il suo “begging tour” che lo ha portato in pochi giorni a Roma, Berlino, Parigi, Londra e Arabia Saudita. Ogni viaggio rinforza l’Ucraina. Il leader, ieri a Gedda ha a Gedda ha accusato “alcuni” leader di non aver preso posizione a favore di Kiev dopo l’invasione della Russia: “Sfortunatamente nel mondo e anche fra voi ci sono alcuni che hanno chiuso gli occhi di fronte a queste prigioni e alle annessioni illegittime

image 403

Zelensky in Italia da Mattarella, Meloni e il Papa, 1000 agenti per il piano sicurezza

10.200.000 persone in Italia leggono fumetti

Nel 2022, in Italia, i lettori di fumetti sono stati più di 10 milioni, come rivela  un nuovo report della Commissione Comics & Graphic novels di AIE – Associazione Italiana Editori, presentato in questi giorni presso il Salone Internazionale del Libro di Torino. La cifra è in crescita del 17,2% rispetto all’anno precedente e rappresenta il 23% della popolazione tra i 15 e i 74 anni. Nel 2022 sono state vendute attraverso le librerie e la grande distribuzione 11 milioni e 505 mila copie di fumetti, +0,4% sull’anno precedente e +260,5% rispetto al 2019.

Graduatoria ATA 24 mesi, proroga delle domande al 25 di maggio

Inizialmente prevista per il 18 maggio, la data ultima di presentazione delle domande per la graduatoria ATA 24 mesi è stata spostata al 25 maggio, alle ore 23:59. La nota della Direzione generale per il personale scolastico, firmata dal Direttore Generale Filippo Serra dice:

Con riferimento ai concorsi per titoli per l’aggiornamento e l’integrazione delle graduatorie ATA 24 mesi, si legge nella nota, il Ministero:
“comunica che, a seguito delle richieste pervenute dai territori colpiti dalla recente emergenza meteorologica, il termine di apertura delle funzioni per la presentazione della domanda di partecipazione è prorogato fino alle ore 23,59 del 25 maggio 2023”

Graduatorie A.T.A. 24 mesi, si potrà cambiare provincia a partire dal 2024

Standing ovation per la scrittrice Michela Murgia al Salone del Libro di Torino

L’appuntamento più atteso dell’anno per gli scrittori è il Salone del Libro di Torino. Quest’anno il successo che avrebbe avuto la scrittrice Michela Murgia era scontato, dopo che ha dichiarato pubblicamente di avere un tumore al 4° Stadio. Ieri, per lei standing ovation: tutti in piedi in una sala gremita. La scrittrice ha ribadito il suo approccio vitale alla malattia: “Io sto vivendo il tempo della mia vita adesso, ora che non ho più filtri, non ho più paure, dico tutto. È un momento di grandissima libertà

image 404

Michela Murgia e la grave malattia a 50 anni, ma non ce l’ha con il cancro

Meloni, rientro anticipato dal Giappone per seguire situazione in Emilia Romagna

La Premier ha annunciato una conferenza stampa alle 16.30 ora italiana. Poi prenderà l’aereo del rientro e tornerà. “Non riesco più a stare lontano dall’Italia in un momento tanto complesso (…) Ho bisogno di lavorare in prima persona per dare le risposte necessarie“. Meloni ha poi ringraziato “le 5.000 persone che stanno dando una mano come tutti i ministri che si stanno occupando“. E’ arrivato il momento di organizzare il Consiglio dei Ministri e i provvedimenti che saranno approvati martedì” in riferimento all’alluvione in Emilia-Romagna.

Svizzera, si schianta un aereo da turismo

In Svizzera alcuni passeggeri sono morte per lo schianto di un aereo da turismo sul quale viaggiavano, in una zona impervia del cantone di Neuchatel. A dare la notizia, la polizia cantonale. L’incidente è avvenuto vicino a Ponts-de-Martel. Sull’incidente ,è stata aperta un’inchiesta, ma Il tipo di apparecchio caduto e il numero degli occupanti non sono stati ancora resi noti. Secondo la polizia: “Dobbiamo prima avvertire le famiglie delle vittime“. L’area dove è caduto il velivolo è stata chiusa al pubblico.

image 413

L’area dov’è caduto l’aereo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *