Vai al contenuto

George Michael avrà una moneta da collezione (ma non è l’unico)

Se sei immortale la tua faccia deve finire in due posti nello specifico: sui francobolli e sulle monete. Ed è così che George Michael verrà celebrato. In passato molti artisti hanno ricevuto la stessa onorificenza, anche un italiano!

L’immagine scelta per rappresentare George Michael

La Royal Mint ha presentato una nuova moneta da collezione dedicata alla mai dimenticata popstar George Michael. Il cantante ottenne il successo con i Wham!, creati con il compagno di scuola Andrew Ridgeley alla Bushey Meads School. Poi la carriera solista, lo scandalo pubblico e il ritorno al successo.

La sua prematura scomparsa a 53 anni ha lasciato orfana un’intera generazione cresciuta con la sua musica, motivo per cui la notizia della moneta a lui dedicata è stata accolta con grande entusiasmo. L’immagine scelta è un primo piano di Michael con i suoi iconici occhiali da sole e un’incisione del ritornello della sua canzone “Faith”. La scelta dei colori non è a caso, neri e rossi si alternano, tonalità che l’artista ha sempre usato durante la sua carriera e a cui il suo look era particolarmente legato.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

La George Michael Entertainment si è dichiarata “profondamente onorata” del tributo della Royal Mint. La moneta farà buona compagnia alle altre sorelle della Music Legends, una serie che include artisti come David Bowie, Elton John e Queen.

george michael

Il caso italiano

Anche in Italia abbiamo avuto un caso simile. I primi mesi del 2024 hanno visto la moneta dedicata ad “Albachiara“, una delle canzoni più amate di Vasco Rossi. Realizzata in argento rodiato “nuova di zecca” e la prima della serie “Canzoni italiane”, fu lo stesso Blasco a darne l’annuncio su Instagram.

L’immagine scelta è quella del disco in vinile che riporta al centro il testo della canzone “Albachiara”, del 1979. Nel contorno sarà presente la scritta “Repubblica italiana” e in basso la firma dell’autore, Silvia Petrassi. Sul rovescio, è presente una giovane ragazza con in mano dei libri mentre mangia una mela.

Continua dopo gli annunci...

Al momento i pezzi sono andati a ruba, ma è possibile trovarla su Ebay a 100 euro. Un bell’investimento se si considera che il valore è di soli 5 euro.

albachiara
Autore

Copywriter per passione dal 2014, amo l'arte in tutte le sue forme e potrei perdermi nei corridoi di un museo per ore. Laureata in infermieristica, ho finito con l'aprire uno studio fotografico. La coerenza? In fondo, non è tutto nella vita.View Author posts

Lascia un commento