Vai al contenuto

Chi è Diana Poloni? La fidanzata di Francesco Renga

diana poloni

Praticamente una sconosciuta, Diana Poloni, la fidanza di Franscesco Renga. Scopriamo chi è e come ha fatto a catturare il cuore di uno dei cantanti più desiderati in Italia.

Da Ambra Angiolini a Diana Poloni

Francesco Renga è uno di quegli artisti che ha sempre fatto parlare la propria musica, evitando gossip e paparazzate di poco conto. Le sue storie d’amore (conosciute) sono poche, la più nota è sicuramente quella con Ambra Angiolini, durata dal 2003 al 2015. Dieci anni di amore che hanno portato a 2 figli. La coppia è ancora legata da un grande affetto, dimostrando di essersi separata con serenità, anche per il bene dei due pargoli.

Dopo molti anni, Francesco Renga ha deciso di gettarsi in una nuova storia d’amore, ed è qui che entra in scena Diana Poloni. Parliamo di un’imprenditrice e di una chef molto conosciuta a Brescia, città dove vive il cantante, ma che ha pochissimo seguito social. Parliamo di 500 follower e poco più, segno di quanto sia poco interessata alla vita da “Instagram” e alla ricerca di un seguito digitale.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

diana poloni

Cosa sappiamo sulla storia d’amore tra Diana e Francesco?

La storia pare che duri già da 4 anni, anche se è stata ufficializzata da poco dall’artista tramite uno scatto postato dal suo profilo. Non che ce ne sia bisogno visto che entrambi hanno deciso di optare per un registro riservato. Per un’artista come Renga, abituato a carpire ispirazione dalla sua vita (ricordate “Angelo” che vinse Sanremo e che dedicò a sua figlia Jolanda?), c’è già materiale da trasformare in musica. Uno dei suoi ultimi brani è Aspetto che torni, scritto proprio per Diana Poloni.

Una parte del pezzo dice:

La sorpresa che ogni volta
Mi fa sentire vivo
Tu sei, tu sei, tu sei
Tu sei
Tu sei

Un universo che mi riempie le mani
Il mondo si è perso
Tu invece rimani
“.

Una ballad in pieno stile Renga molto romantica e “italiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *