Vai al contenuto

Carlo III, Michela Murgia, Cottarelli e tanto altro nelle nostre 7 pillole di lunedì

Carlo III

Carlo III brinda al nipotino Archie

Carlo III forse pensava che suo figlio Harry sarebbe rimasto un pò più a lungo a Londra. Così non è stato, perché il figlio più piccolo del Re è volato a California per partecipare al compleanno di suo figlio Archie. Secondo il Daily Mail qualcuno nella famiglia reale ha tirato un sospiro di sollievo, ma non il re, che ha voluto brindare al suo nipotino Archie che quasi non conosce e che proprio ieri compiva quattro anni.

image 160

Il Principe Harry d’Inghilterra

Per approfondire:

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Incoronazione di Carlo III, 8 curiosità di cui hanno parlato in pochi!

Incoronazione di Carlo III, chi sono i reali e i capi di Stato tra i 2000 ospiti invitati alla cerimonia

Incoronazione di Carlo III, dress code per 2000 ospiti: tutte le indiscrezioni!

Michela Murgia, chi forma la sua famiglia “queer”?

Nell’intervista concessa da Michela Murgia al Corriere della Sera, la scrittrice ha dichiarato di avere comprato una casa con 10 abitazioni per vivere con la sua “queer family”, ma chi è questa famiglia “allargata” della Murgia? Nella sua grande famiglia ci sono il cantante lirico Francesco Leone, l’attivista Michele Anghileri e tante donne a lei molto legate, quali le scrittrici Chiara Valerio e Chiara Tagliaferri. Alcuni vivono con lei, altri no; alcuni andranno a vivere con lei nella casa con dieci letti; altri hanno condiviso un pezzo di strada con lei. Intanto speriamo che la scienza riesca ad allungare la vita di Michela, che tanto lo desidera. Ancora Auguri da Ultimedalweb.

image 161

Michela Murgia

Per approfondire:

Michela Murgia e la grave malattia a 50 anni, ma non ce l’ha con il cancro

Auto contromano sulla A27, c’è un giallo

Lo scontro è avvenuto nel pomeriggio di domenica 7 maggio. Un’auto contromano si è schiantata contro due veicoli che viaggiavano nella direzione corretta tra Vittorio Veneto Nord e Vittorio Veneto Sud (Treviso). Il bilancio dell’incidente è stato di un morto e due feriti. La vittima è un 67enne che guidava una Kia Sportage. In un primo momento si pensava che l’uomo fosse entrato in Autostrada nel verso contrario al senso di marcia, ma un’attenta analisi delle immagini registrate ha fatto vedere come l’uomo abbia fatto inversione a U e si sia lanciato contro i guidatori che arrivavano. Il motivo non si sa. E’ al vaglio degli inquirenti.

image 162

Kia Sportage

Carlo Cottarelli lascia il PD, reazioni

Carlo Cottarelli, economista, editorialista e politico italiano, nonché professore universitario, ha deciso di lasciare il PD. A Repubblica Cottarelli ha mandato una lettera dove spiega le proprie motivazioni: Non è stata una scelta facile e La ringrazio per l’opportunità di lasciarmi spiegare le motivazioni:

Lascio il Senato per andare a dirigere, a titolo gratuito, un nuovo Programma per l’Educazione nelle Scienze Economiche e Sociali rivolto agli studenti delle scuole superiori offerto dall’Università Cattolica di Milano. L’idea è di costituire un gruppo di esperti senior di alto livello che, pro bono, visiteranno le scuole per condividere con gli studenti le loro esperienze accumulate in una vita lavorativa (…)  Forse, nel mio piccolo, posso essere più utile al Paese tornando a commentare le politiche economiche dall’esterno, dicendo quello che penso senza il rischio di autocensurarmi.

Donna australiana si perde nei boschi e sopravvive con vino e lecca lecca

Una donna di 48 anni è sopravvissuta per cinque giorni bloccata nella bocaglia australiana, caratterizzata da vegetazione selvatica. La donna aveva problemi di deambulazione e non ha potuto abbandonare la sua auto per cercare aiuto in un villaggio vicino. Piuttosto, ha utilizzato le scorte che aveva in auto per sopravvivere. Niente caviale, ma nemmeno pane da affettare. La 48enne ha mangiato lecca-lecca e ha bevuto, una volta finita l’acqua, una bottiglia di vino che stava portando a sua madre. Nonostante sia astemia. La donna era finita in un vicolo cieco dopo aver preso una svolta sbagliata e la sua auto è rimasta bloccata nel fango.

Rai, l’ad Carlo Fuortes rimette il mandato, “per il bene dell’azienda”

Carlo Fuortes, amministratore delegato della Rai ha comunicato oggi le sue dimissioni al Ministro dell’Economia e delle Finanze. Fuortes ha dichiarato: “Da decenni lavoro nell’amministrazione pubblica e ho sempre agito nell’interesse delle istituzioni che ho guidato, privilegiando il beneficio generale della collettività rispetto a convenienze di parte”. Ed ha aggiunto: ”Prendo atto che non ci sono più le condizioni per proseguire il mio lavoro di amministratore delegato’‘.

image 163

Casrlo Fuortes

Iran, due impiccati per avere insultato l’Islam

L’Iran ha eseguito la condanna a morte per due persone ritenute colpevoli di avere insultato l‘Islam. Lo rende noto il sito della magistratura iraniana Mizan on-line, secondo cui Sadrollah Fazeli Zarei e Youssef Mehrdad, condannati per avere “insultato il profeta Maometto” e “bruciato il Corano”, sono stati impiccati la mattina dell’8 maggio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *