Vai al contenuto

Bianca Atzei sulla prima gravidanza: “Ho cercato di godermi ogni istante”

bianca

c27d93b0 fb9e 4843 b10b 529b06fc5b28

Bianca Atzei “Le Iene” ha emozionato tutti, parlando della sua prima gravidanza, delle difficoltà, della bellezza della maternità.

La cantante è in attesa, insieme al suo compagno Stefano Corti, del suo primo figlio, che ha deciso di chiamare Noa Alexander.

Iscriviti gratuitamente sul canale Telegram, cliccando qui

oppure su Whatsapp, cliccando qui per non perdere tutte le novità

Nel suo monologo a Le iene, Bianca ha spiegato: “Ho cercato di godermi ogni istante di questa gravidanza senza pensare al dopo. E cerco di farlo anche adesso che manca meno di un mese al parto – ha esordito la cantante, 35 anni, senza nascondere le ansie per il futuro”.

“Non so a cosa andrò incontro”

“Non so a cosa andrò incontro, ma per quanto possa provare a immaginarmi ogni dettaglio, so che sarà diverso da come l’ho sognato. Non mi piace l’idea di soffrire e so che non voglio farlo, ma anziché chiamare la ginecologa ogni ora, cerco di abbandonarmi all’idea che sarà quel che sarà e che il modo in cui partorirò sarà in gran parte dovuto alla biologia, alla sorte e alla competenza dei medici”.

Paure che accomunano un po’ tutte le mamme, perché si sa, la gravidanza è un periodo tanto bello quanto complicato.

E Bianca però cerca di non lasciarsi trascinare via dall’ombra scura delle paure.

“Quando le pure mi fanno visita, le lascio scivolare via”

“Quando quelle paure mi fanno visita nel cuore della notte – ha concluso -, io faccio un respiro profondo e provo a lasciarle scivolare via, ad avere fiducia, perché so che tra pochi giorni, quando lui sarà finalmente qui con noi, lo accoglieremo nello stesso modo in cui abbiamo iniziato a cercarlo tre anni fa, con amore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *